5 consigli SUPER per capire cosa regalare alla propria migliore amica

Più il tempo passa e più è difficile sorprendere. È proprio così quando si parla di persone che si conoscono da tantissimo tempo. Come, appunto, due migliori amiche.

Se ti ritrovi nella condizione di non sapere cosa regalare alla persona a cui tieni di più – la migliore amica, appunto – leggi la nostra guida per avere quelle idee che saranno sicuramente vincenti.

Amante della tecnologia? Ecco alcune idee

Prima parlavamo di esperienza. Però ciò non toglie che un regalo materiale – se ben pensato e ben fatto – può essere davvero una soluzione ottimale e anche richiesta. Soprattutto se è appassionata di tecnologia.

Qui hai due strada davanti a te: la prima è quella di prendere, ad esempio, un prodotto ‘classico’ ma tecnologico. Come può essere l’ultimo modello di uno smartphone. Oppure, provare a sorprenderla provando ad andare oltre.

Provando a fare un regalo tecnologico utile, bello e che possa affascinare.

Attenzione, però: non deve essere il classico prodotto, del tipo un mobile o una lavatrice giusto per. Deve essere un qualcosa che deve stupire per tanti motivi. Vuoi un aiuto? Puoi provare a regalarle un prodotto per la casa che potrebbe svoltare il suo modo di cucinare. Come la friggitrice ad aria, per poter gustare il fritto senza, però, avere i danni che potrebbe provocare il troppo olio.

Se sai che in cucina ha praticamente tutto ciò che le serve, puoi provare a regalarle qualcosa che ricorda un vecchio episodio trascorso insieme. Le cornici digitali, in tal senso, aggiungono un qualcosa in più alle classiche fotografie che si stampano e si tengono sempre con sé.

Cura della persona

Chiudiamo con un consiglio che potrebbe essere utilissimo per la tua amica, se ci tiene molto alla cura della persona. La tua amica è ‘malata’ di trucco? Beh, allora in questo caso hai davvero la strada spianata.

Puoi anche provare a regalarle un kit in tal senso di prodotti che, magari, strizzano anche un po’ l’occhio all’ambiente.

Probabilmente non c’è neppure bisogno di dirlo ma è opportuno specificarlo: è importante che il trucco sia originale e di qualità.

Altrimenti, davvero, non è che ci faresti una bella figura.

Vivere le esperienze insieme

Se vuoi che sia un regalo in condivisione con te, allora la scelta è una sola: il regalo esperienziale. Perché, in questo modo, ti sentirai più partecipe nel regalo stesso? E qual è uno dei regali più belli che si possa mai fare in tal senso? Un regalo per una amica di 30 anni e oltre che viene apprezzato di più rispetto agli altri? Beh, la risposta è semplice. Si tratta di un concerto.

Il concerto, infatti, è un qualcosa di magico. Per tantissimi motivi. Il primo è che – Covid permettendo – si tratta di un evento che non capita certamente tutti i giorni. Quindi, si tratta di quella cosa più unica che rara.

La data del suo artista preferito ancora non c’è? Beh, nessun problema: puoi sempre optare per una giornata alla SPA. Se la tua migliore amica pensa solo al lavoro o, comunque, sta vivendo un periodo complicato, la soluzione è quella di trascorrere una giornata lontano da tutto e tutti, in un luogo dove non ci sono persone che potresti conoscere. O, comunque, lontano da occhi indiscreti.

Non abbiamo certamente dimenticato il ‘regalo’ per eccellenza.

Il caro vecchio e intramontabile viaggio. Quello che, probabilmente, manca ed è mancato a tutti noi in epoca Covid-19.

Se si conoscono i gusti della persona – e tu, ovviamente, quelli della tua migliore amica li conosci -, con il viaggio non sbagli mai. Perché il viaggio ti permette davvero di evadere e, se riesci a trovare le giuste occasioni, non ti costerà neppure tanto.

Con pochi soldi, quindi, riuscirai a regalare delle emozioni che solo vedendo un posto nuovo riesci ad avere. L’inconveniente? Probabilmente è quello che dovrai impiegare un po’ di tempo per trovare la formula giusta. Dal trasporto all’hotel, passando per la meta.

Ma per la tua migliore amica questo e altro, no?

Questi sono i 5 consigli (e forse anche qualcuno in più) che abbiamo deciso di approfondire nella guida. E tu ne hai già seguito qualcuno in passato?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi