Come arrivare da Napoli all’aeroporto di Capodichino

Riuscire a raggiungere il più importante aeroporto dell’Italia del sud, quale Capodichino, è cosa più difficile a dirsi che a farsi. Se ci si muove infatti dalla città di Napoli, pieno centro, è possibile raggiungere con estrema dimestichezza l’aeroporto internazionale di Capodichino.

Esso infatti è un punto di riferimento per i partenopei e non solo, in vista del fatto che da qui decollano e atterrano voli provenienti da ogni parte del mondo, a partire dall’Europa, per passare poi agli Stati Uniti. Chiunque dunque abbia bisogno di raggiungere lo snodo aereo passando per la città di Napoli, deve sapere che ha la possibilità di farlo sia con i mezzi pubblici che con quelli privati. Anzi, proprio a proposito dei mezzi privati, quali le auto è doveroso tranquillizzare i potenziali viaggiatori del fatto che sono disponibili parcheggi per rendere più agevole la sosta del veicoli. Clicca su Looking4.com per maggiori info a riguardo.

Raggiungere Capodichino in bus

Dal centro storico di Napoli è possibile arrivare fino all’aeroporto prendendo i mezzi pubblici. Sono molte le possibilità infatti di salire sull’Alibus, che parte ogni venti minuti e che costa circa tre euro solo andata. Esso porta dritto a Capodichino nel giro di pochi minuti. Ricordiamo tuttavia che Alibus parte solo da Molo Beverello e Stazione centrale. Sottolineiamo inoltre che per chi si sposta da Capodichino a Napoli, il mezzo porta al porto da cui poi ci si può imbarcare sul traghetto per raggiungere le meravigliose isole di Capri, Ischia e Procida. Le due fermate dell’Alibus sino nel cuore della città, e sono ben collegate sia all’aeroporto che alle soste consentite dei taxi.

Rimanendo in tema di autobus, c’è poi anche la Linea s3 che porta il viaggiatore fino a fuori la hall degli arrivi di Capodichino. In questo caso il biglietto costa circa un euro. Questo autobus qui fanno più fermate rispetto al suddetto mezzo. Quindi non occorre altro che cercare informazioni per sapere la fermata più vicina a noi e prendere dunque l’autobus a pochi passi da casa nostra.

Napoli Capodichino con il taxi

In alternativa c’è sempre la possibilità di spostarsi in taxi. Lo si chiama dal punto di nostro interesse e seguirà la corsa solo di nostra esigenza. Ovviamente verrà a costare molto do più del mezzo pubblico, ma almeno potremo gestirlo come più ci fa comodo. Occhio solo a rivolgersi a tassisti autorizzati, dotati cioè di licenza.

Infine per chi avesse necessità ci si può sempre spostare con l’auto, ricordando come abbiamo detto anche poc’anzi, che lo spazio per la sosta sicura esiste eccome nei pressi di Capodichino.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi