Trasferirsi in Australia

Trasferirsi a vivere in Australia è una scelta che presuppone un’adeguata pianificazione, soprattutto per quanto riguarda la città in cui abitare.
In questo sconfinato paese, infatti, le occasioni migliori si trovano nelle grandi metropoli.
In ogni caso, prima di un passo tanto importante e che implica un profondo mutamento delle proprie abitudini, è sempre opportuno recarsi in Australia per un certo periodo allo scopo di rendersi conto personalmente delle principali caratteristiche della zona.

Sydney, una metropoli avveniristica

Nonostante non sia la capitale del paese, Sydney è la città più estesa e il principale centro economico dell’Australia.
Il suo contesto urbano è caratterizzato dalla presenza di numerosi grattacieli che si affiancano a modernissimi edifici, come l’iconica Opera House, la cui architettura è famosa nel mondo.
Le opportunità di lavoro disponibili sono molto buone, così come le attività commerciali, concentrate nel Central Business District, la zona più esclusiva e dispendiosa di tutta la città.
Nonostante il costo della vita si mantenga il più alto di tutto il paese, questa metropoli offre l’opportunità di stabilirsi anche in quartieri più accessibili, come quelli della zona occidentale (Western Sydney).

Prima di un trasferimento definitivo in questa città è sempre consigliabile una visita per rendersi conto delle sue caratteristiche, tenendo presente che per entrare nel paese è necessario fornirsi di un visto.
Sul sito Visto-Australia.it è possibile visionare e compilare con estrema semplicità il modulo per ottenere il visto in entrata.

Le altre metropoli australiane

Considerata la “capitale della cultura”, Melbourne è la seconda città australiana e il suo cuore commerciale, con un bassissimo tasso di disoccupazione e numerose opportunità lavorative, soprattutto nel settore automobilistico.
Se il trasferimento è dettato da motivi di studio, presso questa metropoli sono disponibili eccellenti opportunità offerte da tre importanti Università.
Fondata nell’interno del paese per diventarne la capitale, Canberra è una città decisamente più piccola delle precedenti, ma le cui condizioni di vita sono particolarmente favorevoli sia in ambito lavorativo che in quello d’istruzione.

Molto vivibile, anche per la sua posizione geografica che garantisce un gradevole clima subtropicale, Brisbane si trova sulla costa orientale dell’isola e offre ottime opportunità lavorative e di studio.
Adelaide, capitale dell’Australia meridionale e Perth, isolata nella zona occidentale, rappresentano due interessanti alternative alle più famose metropoli dell’isola, offrendo ottime possibilità d’impiego per chi decide di trasferirsi.
Per chi ama gli scenari naturali selvaggi e poco abitati, Darwin costituisce la scelta ideale, dove comunque le probabilità di trovare un’occupazione rimangono elevate e dove il tenore di vita si assesta su ottimi livelli.

Come fare per entrare in Australia

Per entrare nel paese è necessario possedere il visto per l’Australia che si ottiene previa compilazione di un modulo disponibile anche sul sito Visto-Australia.it.
Per richiedere questa autorizzazione è necessario essere in possesso di un passaporto in corso di validità e della scheda compilata e disponibile on-line.
Una volta inviata la richiesta, se sussistono tutti i presupposti favorevoli, il visto viene rilasciato di solito entro 48 ore e ha una durata di dodici mesi, durante i quali è possibile recarsi in Australia trattenendosi non più di tre mesi consecutivi.
Le motivazioni per cui è concessa l’entrata nel paese sono relative a scopi turistici, di studio oppure di lavoro, a patto che si tratti di occupazioni non retribuite.

Ottenere il visto per l’Australia tramite web rappresenta un’opportunità di estrema comodità dato che evita di recarsi presso consolati o ambasciate per richiedere di persona questo indispensabile documento.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi