Tutto quel che c’è da sapere sulla green card

Sicuramente sarà capitato a tutti di aver sentito parlare almeno una volta della green card: ma di cosa si tratta esattamente e come è possibile ottenerla? In questo articolo andremo a vedere tutto quel che c’è da sapere sulla carta verde per gli Usa.

Gli Stati Uniti d’America da sempre sono visti come una vera e propria terra dei sogni e non a caso infatti, un soggiorno permanente lì è il sogno nel cassetto di milioni di persone provenienti da tutto il mondo! Ottenere una cosa del genere però, non è affatto semplice.

Per potersi stabilire in America e godere di buona parte dei diritti di cui gode un nativo americano, è necessario essere in possesso della cosiddetta “green card”. Quest’ultima si può ottenere in diversi modi, uno fra i tanti, è quello di prendere parte alla lotteria o Diversity Visa Program. Se non si ha la green card, una persona può soggiornare negli Usa soltanto per un periodo di tempo breve e limitato, stabilito dai termini del visto d’ingresso.

Green card: che cos’è

La green card o meglio conosciuta come la carta verde per gli Usa, consiste in una vera e propria autorizzazione, data dal governo americano, a tutti quei cittadini stranieri che desiderano vivere in modo permanente e lavorare negli Usa. Questo documento viene solitamente rilasciato dallo U.S. Citizenship and Immigration Services, ovvero, il dipartimento del ministero che si occupa della sicurezza nazionale ed è specializzato in cittadinanza e naturalizzazione.

Colui che entra in possesso della green card può godere di tutti i benefici di cui gode un cittadino americano, salvo alcuni diritti legati al voto o all’impossibilità di accedere ad alcune cariche presidenziali ed amministrative. Inoltre, si può decidere in qualsiasi momento di uscire o entrare negli Usa, senza limiti; è consentito anche il ricongiungimento con la propria famiglia sul suolo americano e, dopo aver fatto trascorrere un preciso numero di anni, la possibilità di richiedere la cittadinanza americana.

Riguardo al lavoro, è possibile svolgere la propria mansione negli Usa a prescindere dal tipo di lavoro, dal numero di ore settimanali e dal carattere della mansione. E’ bene ricordare però, che la green card può essere ritirata dal governo americano, se il possessore commette un reato.

E chi non ottiene la green card?

Tutto ciò riguarda chi è riuscito ad ottenere la carta verde per gli Usa; in caso contrario, si potrebbe incorrere nel rischio di essere accusati di immigrazione illegale, che è considerata un reato che prevede l’espulsione dal Paese e se ripetuto, può diventare un reato penale!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi