Notte Divina: apertura serale del Parco Archeologico di Velia

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Notte Divina: la Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino, diretta da Francesca Casule, comunica che sabato 9 settembre il Parco Archeologico di Elea-Velia resterà aperto al pubblico fino alle 22.30, con tante iniziative in programma.

“La voce di Hyele”
Da un progetto di Rosalba Di Girolamo nasce questo racconto per voce e tamburo che avrà luogo presso l’area sacra di Zeus e sarà condotto dalla sua ideatrice con il musicista Pietro Ciuccio.
La passeggiata lungo il Crinale degli Dei sarà accompagnata da una guida d’eccezione, la professoressa Verena Gassner dell’Università di Vienna. L’iniziativa è a cura dell’Associazione Culturale Mare Myhos – Fabbrica di Visioni in collaborazione con la Sabap di Salerno e Avellino, il Comune di Pollica e il Comune di Ascea.

“Notte Divina”

Nella stessa giornata si potrà prendere parte all’apertura straordinaria dell’Acropoli di Velia dalle 19.30 alle 22.00 (visite guidate gratuite).

– “La voce di Hyele” • passeggiata lungo il Crinale degli Dei
Partenza navetta ore 16.30 dal parcheggio antistante il Parco Archeologico;
Evento a pagamento; ingresso al Parco: 3.00 euro; riduzioni e gratuità come da disposizioni ministeriali. Per info e prenotazioni: Associazione Mare Mythos di Pollica tel. 328/6336570 – 339/3814846;

–  “Notte Divina” • apertura serale dell’Acropoli di Velia
Orario: 19.30-22.30 / Info: per raggiungere l’Acropoli sarà a disposizione un servizio navetta con partenza dalla biglietteria dalle 19.30 fino alle 21.30 (ultima partenza). Visita guidata gratuita all’Acropoli negli orari dell’apertura serale; ingresso al Parco: 3.00 euro; riduzioni e gratuità come da disposizioni ministeriali. Contatti: 0974/972396 (ufficio archeologico di Velia della Soprintendenza) – 0974/271016 (biglietteria); velia@arte-m.net

Ulteriori informazioni sul sito web  www.ambientesa.beniculturali.it  info 089 2573241 / Fax 089 318120

Share.

About Author

Leave A Reply