Indomita Salerno tessera lo schiacciatore Mario Pagano: “Torno con grande entusiasmo”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Tempo di ufficializzazioni in casa Indomita Salerno. Con la stagione che sta per iniziare la società della presidente Maria Ruggiero comunica il tesseramento di Mario Pagano. Per lo schiacciatore classe 1984 si tratta di un ritorno in biancoblu considerato che è cresciuto proprio nel settore giovanile dell’Indomita.

Poi tante esperienze prima alla Polisportiva Pastena, il nuovo ritorno all’Indomita, prima dei campionati disputati tra serie D e serie C prima con il Volley 1950 e poi con la maglia della Tiger. Ora il ritorno a casa per dare una mano a un gruppo rinnovato che si appresta a vivere una stagione lunga ma che si annuncia ricca di soddisfazioni: “Ho accettato con entusiasmo la proposta della società e sono davvero contento di tornare a vestire nuovamente la maglia dell’Indomita”. Fratello di Marco, per anni colonna dell’Indomita, Mario Pagano sicuramente può rappresentare un’arma importante per i coach Vitale e Capriolo in questa stagione che sta per iniziare: “Personalmente torno a giocare dopo quattro anni con un entusiasmo ritrovato e spero di dare un contributo importante alla squadra”.

Se da qualche tempo manca sui campi indoor, va detto che Pagano, anche in questa estate appena conclusa è stato uno dei grandi protagonisti dell’estate salernitana di beach volley, con diversi trofei conquistati in coppia con l’amico Paolo Cantarella.

Naturalmente c’è differenza tra beach e indoor ma la voglia di vincere sarà la stessa: “C’è grande differenza” – conferma Mario Pagano – “innanzitutto dal punto di vista fisico considerato che a beach volley si gioca in due e quindi c’è bisogno di grande resistenza e di un buon bagaglio tecnico in tutti i fondamentali, mentre nell’indoor prevalgono sicuramente tattica e potenza”.

Tattica e potenza affinate in un mese e più di preparazione per arrivare pronti ai primi appuntamenti stagionali: “In questo lungo periodo di preparazione atletica abbiamo avuto il tempo di amalgamare un gruppo completamente rinnovato rispetto alla scorsa stagione ma pronto a giocarsela su tutti i campi della Campania. A inizio stagione è sempre difficile capire l’effettivo valore della rosa però sono certo che possiamo toglierci grandi soddisfazioni”.

A cominciare già dalla Coppa Campania, con i ragazzi cari alla presidente Maria Ruggiero che esordiranno mercoledì 4 ottobre alle ore 21 alla Senatore contro la Vitolo Volley: “Non vediamo l’ora. Dopo più di un mese di preparazione e qualche amichevole in cui il mister ha provato diverse soluzioni, utilizzando tutti i componenti della rosa, finalmente iniziamo a fare sul serio”.

Share.

About Author

Leave A Reply