Indomita Salerno femminile. Alla senatore esordio nel derby contro Cava

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Tutto pronto per l’esordio stagionale dell’Indomita Salerno femminile. Questa sera, fischio d’inizio alle ore 21, alla palestra Senatore le ragazze allenate da coach Tescione inizieranno il proprio cammino in Coppa Campania.

Avversario di turno sarà il Cava Volley, nel match valido per la prima giornata del girone G che comprende anche la Primavera Cavese. Alla fase successiva si qualificherà soltanto la prima classificata. Grande attesa e curiosità, quindi, per la prima stagionale della compagine cara alla presidente Ruggiero. In campo scenderà una squadra sicuramente rinnovata rispetto alla scorsa stagione. Tanti i volti nuovi, ma non mancano le conferme. Tra queste Roberta Losasso.

La centrale, dopo l’ottimo campionato disputato la scorsa stagione, anche quest’anno vestirà la maglia dell’Indomita: “Le sensazioni alla vigilia sono più che positive. Da premettere che sicuramente la Coppa Campania non è il campionato e quindi visti i carichi della preparazione, sarà un match importante soprattutto per oliare i meccanismi di gioco e per trovare in campo il necessario equilibrio. Sarà una prima prova ma ciò non toglie che giocheremo per vincere”.

Dopo tanti allenamenti e una lunga preparazione, sia fisica sia tecnico-tattica finalmente la parola passa al campo: “Dopo un mese di preparazione siamo a buon punto. Quest’anno l’inizio della coppa a ottobre anziché a settembre come gli altri anni ci ha permesso di lavorare con più calma e di fare un lavoro diverso a quello degli anni passati”. Rispetto alla scorsa stagione sono davvero tante le novità: “La squadra ha visto degli innesti importanti e la qualità del gioco si è di sicuro alzata tanto” – prosegue Roberta Losasso – “E’ evidente che anche gli obiettivi siano cambiati. Lo scorso anno si trattava di una squadra neopromossa il cui obiettivo era quello di mantenere la categoria.

Quest’anno l’obiettivo è di  fare meglio, cercare di occupare le posizioni alte della classifica e …non mi sbilancio! Come obiettivo personale c’è sicuramente quello di divertirmi e crescere insieme alla mia squadra. Vista la notevole qualità in ricezione/difesa dei nuovi innesti, da centrale sono sicura che le mie compagne di squadra mi metteranno nelle condizioni di poter dare il massimo”. Quello di quest’anno sarà un campionato di serie C femminile sicuramente molto competitivo.

L’Indomita, però, è pronta a recitare la propria parte: “So che alcune società si son scatenate sul mercato e atlete di categoria superiore sono scese in C per dire la loro in questo campionato. Sarà quindi un torneo molto impegnativo ma noi diremo la nostra”. Tornando al match di Coppa, da ricordare che aggiornamenti saranno disponibili sulla pagina Facebook ufficiale dell’Indomita Salerno.

Share.

About Author

Leave A Reply