Onmic Salerno, coach Avram: “Contenta del lavoro svolto sin qui dalle ragazze”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Impegno casalingo per l’Onmic Salerno. La formazione allenata da Laura Avram sarà infatti di scena sabato (25 novembre) tra le mura amiche della Palestra Caporale Maggiore Palumbo con fischio d’inizio alle

18:30 contro l’Euromed Mugello nel match valevole quale settima ed ultima giornata del girone d’andata del raggruppamento D di serie A2 femminile. Un cammino, nonostante tutto positivo, come ci tiene a sottolineare l’allenatrice Laura Avram… “Sicuramente il nostro percorso è positivo. La crescita delle ragazze si vede gara dopo gara.

Non bisogna dimenticare – continua l’allenatrice dell’Onmic Salerno – che queste atlete compiono davvero tanti sacrifici, la maggior parte infatti è impegnata nel torneo under 17 e nel campionato di serie A2.

Tutto ciò richiede un grande sforzo fisico, queste ragazze però sono davvero innamorate della pallamano, si impegnano sempre al massimo, vogliono riuscire ad emulare le loro beniamine della serie A1”. La stessa Laura Avram poi aggiunge… “Sicuramente essendo delle atlete molto giovani abbiamo ancora tanto da lavorare e migliorare.

Non è facile affrontare il torneo di serie A2 e soprattutto confrontarsi con giocatrici molto più esperte. Sono contenta comunque del lavoro e dell’impegno delle ragazze, con grinta ed abnegazione stanno affrontando questo difficile campionato”.

In conclusione… “Domani (sabato 25 ndr) affrontiamo alla Palestra Caporale Maggiore Palumbo l’Euromed Mugello. Chiudiamo così il girone d’andata con la consapevolezza di dover affrontare in maniera diversa il girone di ritorno del torneo di serie A2 femminile”.

Share.

About Author

Leave A Reply