Jomi Salerno non si ferma, sbancata Cassano Magnago

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Vittoria esterna per la Jomi Salerno che supera in trasferta al Pala Tacca il Cassano Magnago con il risultato finale di 32 a 21. Le due compagini si sono affrontate a viso aperte, le salernitane allenate da coach Hrupec hanno però stretto i denti e sono riuscite a portare a casa un altro successo importante.

Una vittoria che permette alle campionesse d’Italia in carica di restare in vetta alla classifica seppure in condominio con l’Indeco Conversano e la matricola Oderzo. La Jomi Salerno parte subito forte,  riuscendo sin dall’inizio a mettere la testa avanti.

La prima frazione di gioco si chiude così con capitan Coppola e compagne in vantaggio con il risultato di 17 a 9. Nel secondo tempo la Jomi Salerno continua a pigiare il piede sull’acceleratore, Cassano prova a tenere testa alle campionesse d’Italia in carica trascinato dalla solita Jovovic (nove reti a referto ndr). Le salernitane però, grazie anche alle prove di Gomez e Napoletano (sette reti a referto ciascuna ndr), riescono a chiudere i conti. Il match si chiude così con la vittoria della Jomi Salerno con il risultato finale di 32 a 21.

Cassano Magnago – Jomi Salerno 21 – 32 (primo tempo: 9 – 17)

Cassano Magnago: Cobianchi 3, Pulsinelli, Bagnaschi 4, Bassanese 1, Jovovic 9, Bertani, Casara 1, Dinolfo, Madella 3, Canziani, Barbosu, Romualdi, Ponti, Milosevic. All. Silvia Beltrame

Jomi Salerno: Ferrari, Trombetta 4, Dalla Costa 1, De Somma, Coppola 4, Gomez 7, Romeo 4, Prunster, Napoletano 7, Lauretti Matos 1, Casale, Landri 4. All. Neven Hrupec

Arbitri: Simone – Monitillo

Share.

About Author

Leave A Reply