Jomi Salerno, coach Hrupec: “Possiamo vincere anche in casa del Conversano”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

L’ottava giornata d’andata del torneo di massima serie di pallamano femminile mette di fronte l’Indeco Conversano e la Jomi Salerno allenata da coach Neven Hrupec. Match in programma sabato (18 novembre) alle ore 18:30 al Pala San Giacomo di Conversano in diretta su PallamanoTV. Appuntamento su tre fronti: il portale di PallamanoTV (www.pallamano.tv), sulla Official Page “PallamanoTV” (www.facebook.com/pallamanotv) e sul sito federale www.figh.it.

Entrambe le formazioni sono in testa alla classifica con 14 punti all’attivo ed hanno collezionato sino ad ora sette vittorie su altrettante gare disputate.

“Abbiamo vinto – afferma il tecnico della compagine salernitana – sette gare su sette, sono contento per questo. Cerchiamo di migliorare gara dopo gara, allenamento dopo allenamento.

Cerchiamo di fare progressi sia dal punto di vista tecnico che tattico. Abbiamo in rosa molte giocatrici giovani e talentuose, ci vuole dunque pazienza, hanno bisogno di minutaggio per crescere e migliorare. Abbiamo cambiato molto, sosteniamo ben otto allenamenti a settimana, ovvio che in alcuni frangenti le ragazze siano stanche. Questo però è il mio modo di lavorare, il talento da solo non basta”.

Sulla gara di sabato al Pala San Giacomo lo stesso Hrupec aggiunge:

“La sfida di Supercoppa è stata molto interessante. Mi aspetto una gara molto combattuta, credo però che la nostra squadra possa vincere anche in casa del Conversano. Stiamo preparando come sempre il match, siamo motivati e pronti per questa gara”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il capitano Antonella Coppola: “Sabato ci attende la gara più importante di questa prima fase della stagione. Sarà sicuramente una gara molto combattuta, Conversano può contare su un roster di tutto rispetto, ci conosciamo a memoria essendoci affrontate già tante volte. Per quanto ci riguarda è cambiato qualcosa dal punto di vista tattico, stiamo assimilando pian piano gli schemi e la mentalità del nuovo allenatore. Ci teniamo a fare bene, a mantenere il primato ed a regalare uno spettacolo bellissimo alla pallamano italiana”.

Share.

About Author

Leave A Reply