Virtus Arechi Salerno, l’amichevole con l’Udas Basket segnerà la fine del ritiro estivo

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Virtus Arechi Salerno allenamento

Virtus Arechi Salerno allenamento

Virtus Arechi Salerno, l’amichevole con l’Udas Basket segnerà la fine del ritiro estivo. Da martedì 5 settembre la squadra del presidente Nello Renzullo inizierà a lavorare in città. Il diesse Pino Corvo: «Grazie alla città di Ariano Irpino per la splendida ospitalità».

Oggi (domenica 3 settembre, palla a due alle ore 18) la Virtus Arechi Salerno disputerà la seconda amichevole estiva. Dopo il test con la corazzata Scafati Basket (squadra che parteciperà al campionato di Serie A2 con ambizioni importanti), il team caro al presidente Nello Renzullo si confronterà con una squadra di Serie B.

Nel confortevole ed attrezzatissimo Palazzetto dello Sport di Ariano Irpino, dove i salernitani si sono allenati per due settimane in maniera ottimale, il quintetto di coach Antonio Paternoster se la vedrà con la Castellano Udas Basket di Cerignola, inserita nel girone C del campionato di Serie B.

Al cospetto della compagine guidata da Gigi Marinelli (neopromossa in categoria e rinforzatasi con elementi del calibro di Colonnelli ed Ippedico), la Virtus Arechi Salerno cercherà di raccogliere i frutti del duro lavoro svolto sia col preparatore fisico Pasquale Tancredi che con lo staff tecnico guidato dall’allenatore potentino.

Virtus Arechi Salerno allenamento

Virtus Arechi Salerno allenamento

«Rispetto ad una settimana fa – ha affermato il direttore sportivo Pino Corvo – mi piacerebbe registrare un passo in avanti dal punto di vista dell’amalgama e nell’atteggiamento, che deve essere sempre più positivo, con il passare delle settimane. Vogliamo vedere la crescita dei singoli all’interno della squadra. Siamo una squadra nuova, ma in queste due settimane abbiamo lavorato davvero tanto e spero che già dal test di domani potremo notare progressi di un certo tipo.

Abbiamo organizzato questa amichevole contro un’altra squadra di Serie B anche per congedarci al meglio da Ariano Irpino, che ci ha accolto in maniera splendida. Ringraziamo per l’ospitalità il sindaco Gambacorta, la gente del posto che è venuta a seguire gli allenamenti, tutte le persone che ci hanno fatto compagnia in queste due settimane nello splendido Palazzetto dello Sport e il personale dell’Hotel Incontro, dove abbiamo alloggiato, che è venuto incontro alle nostre esigenze. E’ stata una bella esperienza, da ripetere sicuramente».

L’amichevole di domani, dunque, segnerà la fine del ritiro estivo della Virtus Arechi Salerno ad Ariano Irpino. Da martedì 5 settembre, la squadra del presidente Nello Renzullo inizierà a lavorare in città in vista dell’inizio del campionato di Serie B (fissato per domenica 1 ottobre) e spera di ricevere sin da subito il sostegno degli sportivi salernitani.

Share.

About Author

Leave A Reply