Luci della Ribalta, alla Certosa di Padula il recital di chitarra di Gianluigi Giglio

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Week end dedicato allo studio ed all’ascolto della chitarra a Padula e precisamente alla Certosa di San Lorenzo nell’ambito della ventesima edizione del festival “Luci della Ribalta”. Domani pomeriggio (sabato 2 dicembre 2017), alle ore 18, nella Sala del Capitolo ci sarà il recital di chitarra di Gianluigi Giglio che eseguirà musiche di Francesco da Milano, Girolamo Frescobaldi, Domenico Scarlatti, Mauro Giuliani, Napoléon Coste, Juliàn Arcas, Ernst Krenek, Manuel De Falla, Heitor Villa Lobos e Miguel Llobet. L’ingresso è gratuito.

Il concerto di domani sera è una parte del percorso proposto dal festival per questo fine settimana. Da oggi pomeriggio (venerdì 1 dicembre), infatti, Giglio conduce, proprio nella Certosa di Padula, una masterclass su “Interpretazione e prassi del repertorio chitarristico”.

Durante la tre giorni di corso, che si concluderà domenica mattina (3 dicembre), si affronteranno tre aspetti: l’interpretazione, lo studio della prassi e la performance. Queste tre prospettive di studio saranno poi applicate ad un repertorio che spazia dal rinascimento alle avanguardie con particolare attenzione a compositori come Francesco da Milano, Scarlatti, Arcas, De Falla, Giuliani, Lobos, Llobet, Coste e Krenek.

Nell’ambito della musica contemporanea Giglio collabora con il Freon Ensemble (Roma) ad alcune produzioni concertistiche e discografiche partecipando, tra gli altri, all’esecuzione de Le Marteau Sains Maître di Pierre Boulez e alla realizzazione di un CD monografico dedicato a Franco Donatoni.
È impegnato, ormai da anni, nella valorizzazione del repertorio dell’Ottocento, in ambito didattico (attraverso seminari) e di concerti guardando alla prassi filologica e facendo uso di strumenti originali (Fabricatore del 1817, René Lacote del 1834, Guadagnini del 1822).

A chiudere il festival il prossimo 8 dicembre ci saranno ben tre concerti corali in altrettante chiese di Padula, a mo’ di staffetta con inizio alle ore 17: ad aprire sarà l’ensemble vocale Vox Aurea, seguito poi dal Coro Casella e dall’Orchestra Vocale Numeri Primi.

Il festival “Luci della Ribalta”, curato alla direzione artistica dal M° Antonello Mercurio, è organizzato dal Comune di Padula con il contributo della Regione Campania. I concerti sono ad ingresso gratuito.

Share.

About Author

Leave A Reply