Al via Salerno Danza d’aMare, IX edizione

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
locandina Salerno danza d'aMare

locandina Salerno danza d’aMare

Danza, relax e divertimento!! Stage, Workshop, Audizioni, dal 16 al 23 luglio.

Si è tenuta ieri, nella sala meeting dell’Hotel Mediterranea di Salerno, la serata inaugurale della rassegna SALERNO DANZA d’aMare, con taglio della torta e brindisi, per dare il benvenuto a tutti gli allievi partecipanti.

Giunto alla nona edizione, SALERNO DANZA d’aMare è diventato un evento molto atteso da tanti giovani ballerini ed appassionati, che abbina l’amore per la danza, alle emozioni, al relax e al divertimento, nella splendida cornice di Salerno. Dal 16 al 23 luglio, un’intera settimana di stage, concorsi, laboratori coreografici, workshop, audizioni, che culmineranno nella serata di Gala finale.

Ideata da un’organizzazione super partes, l’iniziativa si propone di accogliere e aggregare giovani danzatori provenienti dall’Italia e dall’Estero, mettendo a disposizione due sale, dove prendere parte a oltre 50 lezioni di vario livello (principiante/intermedio/avanzato) e stile (Classico, Contemporaneo, Modern Contemporary, Contemporary Fusion, Modern Jazz, Lyrical Jazz, Hip Hop, House), nelle categorie CHILDREN, JUNIOR, SENIOR,

UNDER 14, OVER 14 e nelle sezioni SOLISTI, PASSO A DUE/TRIO, GRUPPI.

E ancora: una sala workshop, area ristoro, area relax, teatro, piscine presso il CUS Salerno, a pochi passi dal mare.

Una grande opportunità per perfezionare le competenze pratiche e per sperimentare le potenzialità creative dell’arte tersicorea, grazie alla partecipazione, anche quest’anno, di maestri di chiara fama televisiva e teatrale: Alessandra Celentano, Michele Villanova, Stéphane Fournial, Cristina Amodio, Michele Oliva, Michele Barile, Angelo Egarese, Antonella Perazzo, Giovanni Scura, André de La Roche, Germana Bonaparte, Gianluca Lanzillotta, Fabio Mazzeo, Shake – Modulo Project, Little Phil, Sponky-Love, Paolo Aloise, Alessia.

Al termine dell’intensa settimana di studi, le allieve e gli allievi dei laboratori coreografici di classico, moderno, contemporaneo ed hip hop, diventeranno i protagonisti della serata di Gala finale, il 23 luglio, portando in scena quanto appreso durante le lezioni.
Una grande occasione per esprimere il proprio talento, alla presenza di un pubblico competente e della giuria qualificata, sul palco dello storico Teatro Augusteo di Salerno.

In palio riconoscimenti, PREMI e BORSE DI STUDIO del valore, non in denaro, di 50.000 euro al: Talento, ENERGIA, INNOVAZIONE, INTERPRETAZIONE, MUSICALITÀ, PRESENZA SCENICA, COMPOSIZIONE COREOGRAFICA, TOP COREOGRAPHER.
Alla miglior esibizione con il totale più alto dei voti per l’idea coreografica, infine, verrà assegnato il prestigioso Trofeo SALERNO DANZA d’aMare.

La prima lezione si è svolta questa mattina insieme alla maestra di danza classica, Alessandra Celentano, in una sala piena di ragazzi tesi, ma pronti a raccogliere preziosi consigli e insegnamenti. “Sono davvero contenta di stare qui, di vivere questa esperienza. Soprattutto, mi piace vestire i panni della cattiva, essere vista un po’ come l’insegnante più severa e temuta” – ha raccontato, durante una pausa.

CENNI BIOGRAFICI

Alessandra Celentano, nasce a Milano, sin da bambina inizia a studiare danza con maestri di fama internazionale, fino a perfezionarsi all’Opera di Stato di Budapest. Successivamente, grazie a una borsa di studio, frequenta il Corso di Perfezionamento Professionale di danza a Reggio Emilia, che anni dopo la vedrà come docente.

A metà degli anni ’80 entra a far parte dell’Aterballetto diretto da Amedeo Amodio, dove interpreta ruoli da Prima Ballerina accanto a grandi interpreti del mondo della danza tra cui: Elisabetta Terabust, Alessandra Ferri, Gheorghe Iancu, Alessandro Molin, Vladimir Derevianko, Julio Bocca, prendendo parte a tournée in Italia, Europa, America, Brasile, Canada, Algeria, Tunisia, Venezuela.

In seguito nasce un’ amicizia e una collaborazione con Gheorghe Iancu, che la porterà a lavorare con lui quando sarà nominato direttore della compagnia Fabula Saltica.

Negli anni successivi è Maître de Ballet nei maggiori teatri d’Italia: al Teatro alla Scala, all’Opera di Roma, al Teatro Comunale di Firenze e al San Carlo di Napoli. E’ stata docente ospite nei maggiori teatri internazionali.

Dal 2003 è insegnante di danza classica nel noto programma televisivo “Amici”, per il quale nel 2007 inizia anche a creare coreografie.

Nel 2009 è direttore artistico dello spettacolo “Anbeta e Josè” a cui prendono parte ballerini delle maggiori compagnie a livello mondiale, tra cui Lorna Feijoo, Florencia Chinellato, Hikaru Kobayashi, Nelson Madrigal, Hektor Budlla, Amilcar Moret Gonzalez e altri. Dal 2012 gestisce con sua cugina Rosita lo Studio “LeCelentano” dove si svolgono le seguenti attività: Pilates, Tango Argentino, Yamuna Body Rolling, Yoga e stage di Danza Classica.

PARTNER E MEDIA PARTNER: Hope – Cus Salerno – Micro e Mega Fotografie – Dada Marketing&Comunicazione – Radio Bussola24

PROGRAMMA: www.salernodanzadamare.it/programma – INFO: www.salernodanzadamare.it – info@salernodanzadamare.it – FB – SALERNO DANZA d’aMare (FAN PAGE)

Share.

About Author

Leave A Reply