Salernitana in ritiro a Roccaporena. Rosa in fase di completamento

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

E’ iniziata l’avventura 2017 / 2018 per la Salernitana. Dopo il raduno al campo Volpe di Salerno la carovana granata, agli ordini di Bollini, è partita per Roccaporena, sede del ritiro precampionato.

Primo giorno di lavoro ieri per la Salernitana nel ritiro di Roccaporena. Gli uomini di Alberto Bollini hanno aperto la seduta con un riscaldamento seguito da esercitazioni tecniche e per il possesso palla. La seduta si è conclusa con una partita a campo ridotto. Doppia seduta in programma oggi per i granata al via alle ore 9:30.

Squadra e staff tecnico già al lavoro, quindi per prepararsi al meglio in vista del prossimo campionato di calcio serie B che si preannuncia molto impegnativo. Anche la Società sta lavorando sodo per completare l’organico da mettere a disposizione dell’allenatore.

Al momento i nuovi rinforzi della rosa, dopo le importanti cessioni di Coda, Donnarumma, Busellato e Gomis, sono due calciatori portoghesi per l’attacco (Roberto 28enne e Alex 26enne), un centrocampista francese (Kadi 20enne) ed uno italiano (Ricci 23enne) per il centrocampo, un difensore rumeno (Hutsol 18enne) ed uno italiano (Pucino 26enne) per la difesa.

Sono in corso altre trattative, condotte in prima persona dal DIrettore Generale Angelo Fabiani, per completare la rosa. Per il ruolo di portiere in queste ore circola il nome di Boris Radunovic, 21enne serbo, in forza all’Atalanta e in predicato di passare alla Lazio che poi lo girerebbe alla Salernitana. Altra trattativa in piedi è con Nunzio Di Roberto, 31enne esterno destro attualmente svincolato. Si vocifera anche di Riccardo Maniero, 29enne attaccante centrale del Bari, ma su questo calciatore sembra che Bollini abbia espresso delle riserve.

Alex, (Alexandre Henrique Gonçalves Freitas), attaccante esterno, è cresciuto nelle giovanili del Porto. Ha debuttato nella prima divisione portoghese con il Vitória Guimarães il 4 aprile 2014. Con la Nazionale Under-20 portoghese ha partecipato ai mondiali di categoria del 2011.

Roberto, (Roberto Porfírio Maximiano Rodrigo), attaccante centrale, nato a Oporto, ha alle spalle diverse esperienze con altri club del suo Paese, si tratta di una prima punta che può essere all’occorrenza utilizzato anche come esterno offensivo.

Kadi, (Ahmed Kadi Sofiane Eddy), esterno destro, può essere impiegato anche a sinistra o come seconda punta. Lanusei e Virtus Entella le sue precedenti esperienze calcistiche in Italia.

Ricci, (Matteo Ricci), centrocampista centrale, in forza alla Roma, l’anno scorso ha giocato nel Perugia in serie B. Un centrocampista di sicuro affidamento e con buone qualità tecniche.

Pucino, (Raffaele Pucino), terzino destro, acquistato nel 2014 dal Chievo è stato girato anno dopo anno a squadre di serie B quali Virtus Lanciano, Avellino e Vicenza. Quest’anno è il turno della Salernitana.

 

 

Share.

About Author

Leave A Reply