Alessandra Melillo giovanissima voce salernitana finalista a S. Vincent con “Una valigia piena di sogni”

Alessandra Melillo
Alessandra Melillo

 

Alessandra Melillo

Alessandra Melillo

Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca rivolge, a nome di tutta la cittadinanza, un caloroso in bocca al lupo alla giovanissima concittadina Alessandra Melillo che sabato 16 giugno sarà impegnata nella finalissima del Festival Canora di St. Vincent.

“La tua passione, il tuo impegno con gli insegnanti ed i musicisti ti hanno fatto conquistare questo meritatissimo traguardo. Continua a studiare ed amare la musica facendo onore alla nostra città”.

Di seguito un breve profilo della giovanissima artista curato da Caterina La Bella.

Si è avvicinata alla musica giovanissima, iniziando a studiare e a dedicarsi con passione al canto moderno. A 13 anni coltiva con tenacia la passione per la musica e l’impegno sta dando i suoi frutti: il 16 giugno, la giovanissima Alessandra Melillo, salernitana, sarà sul palco della finalissima del Festival di Saint Vincent, concorso riconosciuto tra i più prestigiosi Festival Internazionali. Ai primi classificati saranno offerti contratto e una produzione audio-video.

Per arrivare fra i 30 finalisti a Saint Vicent, Alessandra Melillo ha seguito un percorso impegnativo fatto di lunghe selezioni, ma esibizione dopo esibizione è stata scelta tra oltre 12mila partecipanti in tutta Italia. Superate le selezioni, la giovane Alessandra ha avuto accesso a semifinale e finale, sino ad arrivare tra i primi 200.

Questo risultato le ha permesso di entrare nella rosa di giovani ammessi all’Accademia di Saint Vincent: dal 7 al 13 maggio ha partecipato alle lezioni tenute da nomi illustri del panorama musicale italiano come Luca Pitteri, Gabriella Scalise, Antonio Galbiati e Grazia Di Michele. Adesso, il nuovo traguardo: entrare a far parte dei primissimi classificati della finalissima del Festival. Lei, tra l’altro, un piccolo traguardo lo ha raggiunto già: con i suoi 13 anni è la più giovane cantautrice in gara, con la canzone “Una valigia piena di sogni”.

“Il mio sogno – racconta – è poter lavorare nel mondo della musica e del teatro (sua altra passione). Accedere all’Accademia è stata un’esperienza unica, come straordinario è per me potermi misurare in una finalissima con altri giovani artisti. Sono felice di essere la più giovane cantautrice in gara e di poter portare a Saint Vincent un pizzico della mia Salerno”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>