IX edizione di Dire Danza: 35 scuole in rassegna al teatro delle Arti di Salerno

Foto Prove Dire Danza
Foto Prove Dire Danza
Foto Prove Dire Danza

Foto Prove Dire Danza

Sabato 21 aprile torna l’appuntamento con l’arte coreutica. 35 le scuole in scena al Teatro delle Arti di Salerno.

In rassegna tra gli oltre 500 ballerini anche le accademie di Puglia e Basilicata.

Alle 17 su il sipario con la sezione baby, alle 20.30 spazio alle classi over 15. Tre le borse di studio in palio per tutti i partecipanti.

Una maratona della danza per presentare, in oltre cinque ore di spettacolo, l’arte coreutica in tutte le sue forme, e allo stesso tempo convalidare l’alto valore didattico della disciplina.

Accadrà sabato 21 aprile al Teatro delle Arti di Salerno in occasione della IX edizione di Dire Danza, rassegna ideata e curata da Pina Testa in collaborazione con Antonella Ferrante, realizzata con il sostegno del Comune di Salerno e Salerno Energia, main sponsor Kitri Negozio per la Danza.

LA RASSEGNA Pronti a calcare lo stesso palcoscenico piccoli e grandi ballerini in rappresentanza della Campania e non solo: saranno 35 le scuole di danza ospiti della manifestazione con oltre 500 talentuosi allievi in scena. A confermare l’importanza della manifestazione l’adesione di numerose accademie extra confine campano, in particolare provenienti da Puglia e Basilicata, a testimonianza che l’evento consolida la sua posizione tra le manifestazioni del genere in Italia. All’elenco dei partecipanti infatti, che aumentano edizione dopo edizione, si aggiungono anche un gruppo proveniente da Lecce, un altro da Potenza e quattro scuole di Brindisi. (DI SEGUITO L’ELENCO COMPLETO DELLE SCUOLE PARTECIPANTI).

SEZIONE BABY Dopo il grande ed inaspettato successo dello scorso anno, anche per la IX edizione Dire Danza  dedicherà la prima parte della serata alle “classi baby”, piccoli ballerini fra i 4 e i 10 anni, pronti ad emozionare la platea sprigionando, nonostante la tenera età, la loro grande passione per l’arte coreutica con coreografie che spazieranno dal neoclassico al contemporaneo, dal jazz al funky, dal musical all’hip hop. Per loro il sipario si alzerà alle 17. Il secondo spettacolo è previsto per le 20.30.

TRE BORSE DI STUDIO IN PALIO L’appuntamento, oltre ad essere un banco di prova molto atteso dai giovani danzatori chiamati ad esibirsi e confrontarsi sotto il profilo formativo, conferma anche la sua missione didattica volta ad incentivare concretamente l’arte della danza. Per questo motivo anche l’edizione 2011 metterà a disposizione una borsa di studio per ogni scuola di danza, il cui gruppo avrà dimostrato maggiore predisposizione ed attitudine alla disciplina. I prescelti dalla direzione artistica avranno la possibilità di partecipare gratuitamente agli stage “Chianciano Dance Studio”, “Palinuro Danza Festival” e “Benevento in Danza”, occasione unica per perfezionare la tecnica e avere il privilegio di apprendere per una settimana le nozioni stilistiche di maestri di chiara fama.

La serata sarà condotta da Nunzia Schiavone.

INFO UTILI Il costo del biglietto per assistere all’evento è di 5 euro. Per informazioni e prenotazioni: www.diredanza.it; 327 56 15 175.

A.s.d. Hip Hop Gym di Carmelo Naro (Ascea)

Accademia della Danza di Loredana de Filippo (Siano)

Accademia di Scena di Simona Monticchio (Lecce)

Altrarte di Michele Marra (Fuorni)

Arbostella…in danza di Antonella Rotondo (Salerno)

Ariadne di Giuseppe Protano (Villa d’agri – Potenza)

Armonia Forme e Movimento di Enza Telesca (Potenza)

Arte studio di Loredana Mutalipassi (Salerno)

Associazione ludorum di Anna e Maria Lorusso (Potenza)

Associazione Nuova Immagine di Lucrezia Vertuccio (Salerno)

Ballet art di Simona Dipierri (Paestum)

Brodway High School Musical di Claudio Collano e Carla Leone (Vietri sul Mare)

Centro Danza di Antonella Ferrante (Eboli)

Centro Danza 2 di Serena Santucci (Quadrivio di Campagna)

Centro Danza Charme di Stefania Cerrato (San Cipriano Picentino)

Centro Danza Tersicore di Antonella Costabile (Mercato San Severino)

Centro Studio Artedanza di Luciana Fino  (Francavilla Fontana – Brindisi)

Crown Ballet di Luigi Ferrone e Michele Villanova (Napoli)

Dalila High School Musical di Nadia Tammaro (Pontecagnano)

Danzare Insieme di Maria Punella e Valeria Capriglione (Potenza)

Danzarte di Roberta Acocella (Calvanico)

Devita Ballet Studio di Antonella De Vita (Avellino)

Flashdance di Alba Criscuolo (Salerno)

Freedances di Rossella losco (Fisciano)

Giselle di Cristina Ciafrone (Acerno)

La dance di Maria Vittoria Maglione (Battipaglia)

L’etoile di Rosa Ritacco (Castel San Giorgio)

Movimento e danza di Manola Rumma (Siano)

My Dance di Alessandra Autuori (Pagliarone)

New Arte danza di Alessia Siano (Bellizzi)

New Atletic Center di Silvia De Cesare e Cinzia Palumbo (Pontecagnano)

New Ballet di Maria Rosaria Bacco (Pontecagnano)

Obiettivo Danza di Stefano Angelini (Cava dei Tirreni)

Professional Ballet di Pina Testa (Salerno)

Spazio Danza 2 di Francesco Boccia e Nicoletta Salentino (Salerno)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>