Premio Contursi Terme a Sicignano degli Alburni

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Premio Contursi Terme - Parranda

Premio Contursi Terme – Parranda

Nei Comuni del Premio Contursi Terme La Valle del Benessere (6-25 agosto). Sicignano degli Alburni: cammnann spuzzulann per il centro storico. Domani, 11 agosto, è il giorno de cinque sensi, tra passeggiate in montagna, gusto e musica.

Dopo Gianni Nazzaro e la passeggiata nel borgo del terremoto, a Casteluovo di Conza, il Premio Contursi Terme – La valle del Benessere, XXI^ edizione, sarà domani, sera, venerdì 11 agosto, a Sicignano degli Alburni. E’ il giorno dei cinque sensi, di quell’atteso “Percorso dei cinque sensi nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni”, che avrà inizio dalla mattinata.

Alle 9 tutti alle 4 fontane del Monumento per inerpicarsi alla scoperta degli Alburni, tra paesaggi incontaminati, luoghi meravigliosi da scoprire e da vedere. Una passeggiata sensoriale per visitare la Pietra del diavolo e le Cascate della Serra, da dove vi è una prospettive si grande suggestione.

E passeggiando passeggiando sarà costeggiato il lavatoio antico e l’acquedotto che portava acqua alla via dei Mulini. Si visiterà l’antico mulino riportato recentemente alla luce e la lunga cascata del “Butt ro confinat”. Percorrendo l’antica via di Santa Domenica, si costeggerà poi la via dei Cornioli per raggiungere il Castello Medioevale Giusso del Galdo, che sarà visitato al termine della passeggiata. Ci si potrà così perdere tra le mura e i maestosi. Vista mozzafiato da qui di tutta la catena montuosa nord degli Alburni e della valle.

E dalle 20,30 sarà tempo di gusto, quello che Sicignano, attraverso la Pro loco Monti Alburni offre lungo le vie del centro storico. E’ l’evento “Cammnann Spuzzuliann”. Le vie del centro storico si trasformeranno in un percorso gastronomico che farà giungere tutti coloro che sceglieranno questa esperienza del Premio Contursi Terme in versione itinerante al Castello Giusso, il maniero che si erge imperioso anche passando lungo l’autostrada del Mediterraneo.

Il Castello sarà aperto e visitabile non solo dopo la passeggiata mattutina, ma anche di sera, per regalare a tutti una suggestione unica. E dalle 23, infine, gli Alburni si muoveranno a ritmo di musica con i Parranda Groove Factory, in piazza.

Gli eventi nei Comuni del Premio

Gli altri momenti si terranno invece il 13 agosto, a Ricigliano, gran festa con gli Almamegretta per il “Casaro per un giorno, il gusto contadino”; il 14 agosto a Palomonte sarà il “Ritorno alle origini: la vita al tempo dei monaci basiliani” con il concerto di Francesco Di Bella; il 16 aprirà Baccanalia a San Gregorio Magno O per Bacco per “Cantine e dintorni, a tavola con Bacco”; il 19 agosto a Colliano Enzo Avitabile e “Il tartufo: l’oro nero della gastronomia”;. Chiuderà gli eventi la Melos Orchestra a Romagnano al Monte, il 25 agosto on “Obiettivo walking, passeggiata/foto concorso nel paese fantasma”.

La manifestazione è promossa dai Comuni di Contursi Terme, Palomonte, San Gregorio Magno, Sicignano degli Alburni, Colliano, Ricigliano, Romagnano al Monte e Castelnuovo di Conza, con il Comune di Contursi Terme in qualità di Capofila. Il progetto del Premio Contursi Terme è co-finanziato dalla Regione Campania, con le risorse del POC 2014-2020, Linea strategica 2.4 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura – Programma regionale di eventi e iniziative promozionali”.

Share.

About Author

Leave A Reply