Consegnato il Premio Charlot a Luzzatto Fegiz e domani lo Charlot Giovani

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Claudio Tortora premia Luzzato Fegiz

Claudio Tortora premia Luzzato Fegiz

Mario Luzzatto Fegiz si racconta al Premio Charlot e conquista tutti. Al giornalista consegnato il premio per il miglior libro Domani otto cabarettisti si sfideranno allo “Charlot Giovani” Ospiti della serata, il cantante Andrea Sannino, il violinista Giuseppe Gibboni e Gianfranco e Massimiliano Gallo

La musica di ieri e quella di oggi, i cantanti e i cantautori, i fan e i programmi televisivi. Sono stati questi gli argomenti trattati questa mattina al Comune di Salerno, nel corso dell’incontro dibattito con il giornalista del Corriere della Sera, Mario Luzzatto Fegiz, al quale il patron del Premio Charlot, Claudio Tortora, ha consegnato la statuetta raffigurante Charlie Chaplin per il libro dell’anno “Troppe Zeta nel Cognome”. Un incontro in cui il noto critico si è raccontato e ha raccontato la sua lunga carriera, stilando anche una sua personale pagella su alcuni degli artisti più noti del momento. Oltre un’ora di dibattito che si è concluso con la consegna del meritato premio ed un ricordo personale di Luzzatto Fegiz su Lucio Dalla.

Calato il sipario su questa prima giornata della terza parte della XXIX edizione del Premio Charlot, ora ci si prepara alla serata di domani 23 luglio, quando all’Arena del Mare, alle ore 21, con ingresso libero, saliranno sul palco, presentati da Marita Langella, otto giovani cabarettisti pronti a sfidarsi per contendersi lo “Charlot Giovani”. Otto cabarettisti provenienti da tutt’Italia e selezionati nel corso dell’anno. A decretare chi tra di loro si aggiudicherà lo Charlot Giovani 2017 sarà il pubblico dell’Arena del Mare chiamato a votare attraverso delle schede che saranno consegnate ad inizio della serata.

Alla giuria, composta, dal direttore artistico Claudio Tortora, dall’autore Alessio Tagliento, dal giornalista Gabriele Bojano, e dagli attori Gianfranco e Massimiliano Gallo il compito di assegnare il premio della critica, mentre il pubblico di internet sarà chiamato a votare, fino alle 22.30, attraverso il sito www.premiocharlot.it per assegnare il Premio Web.

Sette i minuti a disposizione per ogni concorrente. Sette minuti in cui dovranno riuscire a conquistare pubblico per portarsi a casa l’ambito premio.

A salire sul palco saranno il milanese Davide Spadolà, il bresciano Rubes Speziati, il genovese Gianluca Macrì, il romano Paolo Sparacino, il barese Daniele Condotta, ed ancora da Lodi arriverà Filippo Caccamo, mentre da Napoli arriveranno Luca Bruno e Francesca Puglisi. Ospiti della serata dedicata ai giovani emergenti cabarettisti, Andrea Sannino, classe 1985, giovane promessa partenopea della musica, che ha avuto l’onore di lavorare a fianco di Lucio Dalla. Ed ancora Giuseppe Gibboni, 15enne violinista di Salerno, allievo prediletto di Salvatore Accardo e i fratelli Gianfranco e Massimiliano Gallo, due attori partenopei noti al pubblico per le loro numerose partecipazioni in importanti fiction, film e spettacoli teatrali.

Share.

About Author

Leave A Reply