Fabbrica Salerno, 100 idee imprenditoriali promosse. Presto Cultural Cooperation Network

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Continuano intensamente le attività di Fabbrica Salerno, progetto finanziato dall’A.N.C.I. a valere sull’avviso pubblico “ComuneMenteGiovane” per la presentazione di proposte destinate al finanziamento di progetti di innovazione sociale, le cui azioni sono attuate da una rete di partner costituita dall’Associazione Effetti Collaterali, Ninja Marketing Srl, QS & Partners SNC di Vincenzo Quagliano & C., Associazione Stay Young, Associazione di Promozione Sociale Avalon e FabLab Salerno.

Il progetto, che vede il Comune di Salerno come capofila, ha già censito e registrato oltre 100 giovani aspiranti imprenditori che hanno promosso idee innovative nell’ambito culturale, del sociale, artistiche e turistiche fortemente legate al territorio della provincia di Salerno. L’azione di affiancamento sta riguardando 12 nuove iniziative presso lo Sportello Fabbrica Salerno collocato al Settore Politiche Sociali del Comune di Salerno in Via La Carnale 8, presso Stay Young in via Enrico Bottiglieri a Salerno e al Think Tank Sassano al Centro Polifunzionale di Silla in Sassano.

Dopo l’elaborazione e la presentazione del brand Fabbrica Salerno, è in corso di definizione la piattaforma Cultural Cooperation Network, un’iniziativa “open innovation” per attrarre genialità e investimenti, contaminare i luoghi e renderli tecnologicamente e culturalmente accoglienti per nuove iniziative a Salerno e in provincia una strategia inclusiva basata sulla “Call To Action”. Tra tutte le idee d’impresa che saranno presentate, alle prime dieci individuate a mezzo concorso pubblico verrà riconosciuto un incentivo economico di 1.000 euro per l’avvio dell’attività e la consulenza tecnica gratuita,

Fabbrica Salerno è una iniziativa voluta, e costantemente seguita dal Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, dagli Assessori alle Politiche Sociali Nino Savastano e al Bilancio e Sviluppo Roberto De Luca e coordinata dal dirigente Politiche Sociali Rosario Caliulo quale R.U.P. di progetto. Nelle prossime settimane si terrà il convegno per la presentazione dei risultati del progetto. Nell’occasione saranno tracciate le linee di indirizzo per ancorare al territorio una iniziativa vincente a completamento di una rinnovata attenzione istituzionale per le tematiche dell’imprenditorialità innovativa, creativa e sociale.

Share.

About Author

Leave A Reply