Climathon Salerno, maratona di ricerca e studio sull’ambiente

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

E’ partita stamattina alle ore 9.00, Climathon Salerno, la maratona di ricerca e studio sull’ambiente promossa da Climathon-kic e patrocinata da Regione Campania, Università di Salerno e Comune di Salerno.

Lo start è stato dato agli studenti partecipanti a Young Climathon, appartenenti a diverse scuole del territorio, tra le quali l’Istituto di istruzione superiore F.Trani – G.Moscati, il Liceo Artistico Sabatini-Menna, l’Istituto comprensivo San Tommaso d’Aquino.

L’iniziativa proseguirà poi per 24 ore dalle 14 presso l’Università di Salerno, nel dipartimento di Farmacia, con la partecipazione di professionisti, manager, ricercatori e docenti universitari.

La maratona è un’occasione di confronto civico tra i cittadini che vengono coinvolti in maniera verticale dai bambini delle scuole medie inferiori, accompagnati dai loro genitori, fino agli ambienti accademici “perché i problemi sul clima riguardano tutti ed in particolare le future generazioni”.

Come fare per migliorare il traffico e ridurre lo smog durante “Luci d’artista” ed altre manifestazioni cittadine? Il titolo della sfida scelta per la città di Salerno è “Luci sul clima” ma l’obiettivo non è solo migliorare la viabilità durante questo importante evento cittadino, lo scopo è rendere la questione climatica centrale nella vita dei cittadini, “perché non abbiamo un pianeta B e la politica ha la responsabilità di sostenere questi progetti” dichiara l’assessore Maria Rita Giordano.

Cittadini di tutto il mondo il 27 ottobre, per 24 ore, intraprendono un’azione diretta sul clima cercando soluzioni innovative da attuare per le sfide del cambiamento climatico locale. “Crediamo che questo appuntamento possa essere un’occasione di crescita e di confronto sul campo, nonchè un’opportunità ulteriore per far conoscere il nostro campus, da sempre attento al fattore ambiente, nell’ottica del risparmio energetico e della sostenibilità” – ha detto il rettore Aurelio Tommasetti. Molto interessante l’iniziativa dell’associazione di studenti universitari Forma Mentis che venerdì 27 svolgerà attività di orientamento per i colleghi più giovani provenienti dalle scuole.

Venerdì 27, infatti, i ragazzi partecipanti a Young Climathon si uniranno agli adulti per proseguire la maratona. Alcuni di loro continueranno la gara, altri avranno l’occasione di visitare il campus accompagnati dagli studenti dell’associazione.

Climathon rappresenta una grande opportunità per la lotta ai cambiamenti climatici e per la sensibilizzazione della cittadinanza ai fattori che influenzano ambiente e clima. “Siamo soddisfatti che anche la città di Salerno, così come il comune di Napoli, abbiano colto questa occasione e prendano parte all’hackathon internazionale organizzato da Climate-KIC.

La maratona di programmazione e progettazione ha attratto tanti uomini e donne di qualità. Questa partecipazione di certo aiuterà a trovare soluzioni alle emergenze ambientali contemporanee, anche grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie” afferma l’assessore all’Innovazione, Startup e Internazionalizzazione della Regione Campania, Valeria Fascione.

I vincitori della maratona salernitana avranno la possibilità di partecipare gratuitamente al Premio Best Practice organizzato da Confindustria Salerno. Lo scopo della maratona è individuare soluzioni innovative e sostenibili che possano cioè essere realmente attuate! Pertanto i partecipanti dovranno non solo trovare un’idea ma anche pensare a come poterla rendere economicamente e finanziariamente concreta. “Il che nella sostanza equivale a definire un business plan che se troverà riscontro nella realtà potrà generare ricchezza oltre ad un impatto positivo sul clima. L’ambiente oltre ad essere una necessità è anche uno dei possibili driver di sviluppo futuro dell’economia” afferma Luca Iovine della società Gruppo Iovine.

Alla maratona parteciperanno anche i volontari della Caritas diocesana di Salerno e del Progetto Policoro.

Per ulteriori informazioni consultare la segreteria organizzativa ai seguenti recapiti:
climathonsalerno@gmail.com 089-7728547

Share.

About Author

Leave A Reply