Francesco Cozza è il primo acquisto della Salernitana.

Cozza tra Lombardi ed Acri

Cozza tra Lombardi ed Acri

L’acquisto di Francesco Cozza, 35enne calabrese, proveniente dalla Reggina, rompe la fase di stasi del mercato estivo in casa granata. Si tratta di un forte centrocampista, abituale frequentatore della massima serie. Un acquisto importante, quindi, che apporta esperienza e qualità alla squadra di Brini. La Società aveva annunciato la linea giovane, precisando anche che erano nel mirino calciatori di spessore e sicuro affidamento tecnico per creare il giusto mix tra freschezza atletica e valenza tecnica. L’acquisto di Cozza, quindi, si inserisce pienamente in tale strategia di mercato.

Cozza è un centrocampista capace di abbinare quantità e qualità. Nato nelle giovanili della Reggina, nella sua lunga carriera ha giocato in diverse squadre della massima serie, Reggiana, Cagliari, Lecce, Siena, Genoa ed, ovviamente, Reggina, facendosi apprezzare per la sua continuità di rendimento e generosità in campo. E’ un centrocampista col vizio del gol. Nei vari campionati disputati è quasi sempre andato a rete, realizzando, nella stagione 2003/2004 ben 8 reti con la Reggina.

Francesco Cozza

Francesco Cozza in granata

Nell’ultima stagione, giocata sempre a Reggio Calabria, ha totalizzato 25 presenze, giocando, però, gli interi 90 minuti solo in 4 circostanze. In 16 circostanze, invece, è stato sostituito prima del termine della gara, mentre in 5 occasioni è subentrato ad un compagno a gara in corso. Dall’analisi di tali dati, quindi, sembrerebbe che il calciatore, pur conservando una buona integrità psico-fisica, non abbia un’autonomia sufficiente per gli interi 90 minuti, almeno in serie A. In considerazione, però, della sua bravura e delle innegabili doti tecnico – tattiche, Cozza, in serie B, potrebbe fare la differenza a centrocampo.

Dopo tanto parlare, quindi, la Salernitana, presieduta dal coriaceo e deciso Presidente Lombardi, inizia ad inserire i primi tasselli nel mosaico tecnico. Nei prossimi giorni si preannunciano nuovi colpi di mercato. La Salernitana continua, quindi, in questo nuovo corso societario che vede Lombardi impegnato in prima persona nel dare un’immagine altamente efficiente e professionale dell’organizzazione, sia societaria che tecnica. Se continua così, il Presidente riuscirà a dare una svolta decisa al destino della squadra granata che, fino a qualche settimana fa, sembrava piuttosto infelice. Attendiamo con fiducia l’evolversi della situazione.

Stampa questo articolo Stampa questo articolo

5 Risponde a Francesco Cozza è il primo acquisto della Salernitana.

  1. Marco 3 luglio 2009 a 18:59

    Cozza, grande acquisto. Un gladiatore in campo. Trascinerà i compagni alla vittoria. Amici di Reggio mi hanno detto che è un grande uomo, tra l’altro simpaticissimo e capace di trasmettere entusiasmo. Grazie Presidente Lombardi.

  2. Michele 3 luglio 2009 a 19:08

    Cozza, lo vedi in foto o lo incontri di persona e ti sembra nato per vestire la maglia granata con il cavalluccio marino. E’ il classico calciatore da Salernitana, tutto cuore e capace di infiammare i tifosi. Non vedo l’ora di vederlo in campo.

  3. Antonio 4 luglio 2009 a 00:29

    Cozza è sicuramente un ottimo calciatore, quasi un lusso per la cadetteria. Ma Lombardi non aveva detto che c’era clima di austerity? Che bisognava fare una politica di risparmio, anche sugli ingaggi, puntando sui giovani? Cozza sicuramente avrà un ingaggio molto alto. Dove sta allora la coerenza della società? Si dicono delle cose e se ne fanno altre? Mah! Chi ci capisce è bravo.

  4. marco 4 luglio 2009 a 18:14

    cozza golllllllllllllllllllllllllllllll

  5. mr x 22 luglio 2009 a 10:08

    COZZ grande giocatore ma…..

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>