Tgroup Arechi sbanca Roma ed è seconda

0

Grieco:”Non abbiamo giocato bene ma contava vincere”
Con una sontuosa rimonta realizzata nell’ultimo quarto, la Tgroup Arechi sbanca il Foro Italia battendo a domicilio la Roma 2007 Arvalia con il punteggio di 13-12 e, complici le sconfitte di Catania e R.N Salerno, si colloca al secondo posto in classifica in condominio con la compagine siciliana. Grande mattatore del match Gianluca Esposito autore di quattro reti di cui due nell’ultima decisiva frazione che vedeva la Tgroup Arechi inizialmente soccombere al suo inizio per 9-8. Bene anche Luongo con tre segnature, Lobov e Massa a quota due.
Alla vigilia Mario Grieco aveva predicato prudenza evidenziando come i sette punti in classifica conseguiti fino a quel momento dalla Roma 2007 Arvalia non fossero rispondenti al suo valore. I fatti gli hanno dato ragione, il match è un escalation di emozioni con un iniziale exploit dei padroni di casa che nel primo quarto piazzavano un break per 3-0 subito rimontato dall’Arechi con una doppietta di Lobov, una rete a testa per Carmine e Gianluca Esposito che chiudevano il primo round sul 4-3 in proprio favore. Stesso canovaccio il secondo quarto ma a parti invertite. Era la compagine biancoblù questa volta a partire subito forte mediante le reti di Massa, Baldi e Gianluca Esposito, cui faceva da contraltare il ritorno degli avversari che riducevano il passivo sino all’8-6. Cambio di campo e terza frazione horror per la Tgroup Arechi che subiva un passivo di 4-1 gettando alle ortiche quando faticosamente costruito nei primi due tempi.
Un brutto colpo ma questa volta, a dispetto di Latina, l’esito si rilevava diverso con la squadra biancoblù che non ci stava proprio a soccombere, e con carattere riusciva a capovolgere l’esito a proprio favore chiudendo il match con un 13-12 sofferto ma meritato per la determinazione mostrata nel portare a casa un risultato importantissimo anche in virtù dei risultati negativi delle altre avversare.
“E’ stata una brutta partita da parte nostra subendo un parziale di 0-3 nei primi minuti del primo quarto- sottolinea Mario Grieco- dopodiché, una grande reazione dei ragazzi ci ha consentito di portarci sul 7-3. A quel punto pensavo che l’andamento dell’incontro si stesse indirizzando verso la nostra parte ed invece qualche errore di troppo ci ha addirittura costretto a recuperare successivamente il risultato. Ad ogni modo, al di là degli errori tecnici, c’è stata un’ottima prova dal punto di vista caratteriale che ci ha consentito di portare tre punti fondamentali in vista del prossimo match casalingo contro il C.C Scogli. Fermo restando che dobbiamo lavorare ancora molto, anche nell’ambito della coesione, al fine di raggiungere quanto prima l’obiettivo play-off.
Roma 2007 Arvalia – Tgroup Arechi 12-13 (Parziali: 3-4, 3-4, 4-1, 2-4)
Tgroup Arechi: Busa D. Luongo, Giordano, G. Esposito, Lobov, C. Esposito, Busà R., Iannicelli, De Rosa, Baldi, Massa, Ferrigno. All: Grieco
Marcatori: Esposito G 4, Luongo 3, Lobov 2, Massa 2, Baldi 1, C. Esposito 1,
Spettatori 150 circa; Arechi iscrive a referto 12 atleti; superiorità numeriche ROMA 3/5, Arechi 3/6; uscito per limite di falli nel quarto tempo De Rosa dell’Arechi

Share.

Leave A Reply