Impegno a Latina per la Tgroup Arechi

0

Dopo aver costretto la capolista Roma Nuoto a subire il primo stop in campionato, la Tgroup Arechi proverà a ripetersi nel Lazio, sabato alle ore 15, dove ad attenderla ci sarà la compagine del Latina Pallanuoto, quinta in classifica e reduce dalla sconfitta nel derby contro il Civitavecchia. Un avversario scorbutico che già nella gara di andata mise in difficoltà la compagine biancoblù riuscendo a strappare un prezioso pareggio alla Piscina “Vitale”.

Fu una brusca frenata che però servì alla Tgroup Arechi per capire gli errori commessi, e soprattutto correggerli. Le sei vittorie consecutive successive rappresentarono la logica conseguenza di una squadra che si era scrollata di dosso l’iniziale ruggine relative alle prime giornate di campionato, pronta per rivestire un ruolo da protagonista insieme alle altre compagini del torneo.

Latina portafortuna, quindi, tuttavia, la speranza di mister Grieco è di riuscire questa volta a conquistare l’intera posta in palio che avvicinerebbe la Tgroup Arechi alle primissime posizioni di classifica, e ciò anche virtù del concomitante  scontro diretto tra  Roma Nuoto e Nuoto Catania, rispettivamente capolista e seconda forza del girone:”Stiamo davvero bene, sia a livello fisico che mentale.

Tuttavia, giocheremo in trasferta contro una delle rivelazioni del campionato e dovremo stare attenti- sottolinea il trainer Grieco-Nel match  di andata, il Latina ci impose un pari per 7-7, un risultato che ci andò leggermente stretto a causa dei tanti errori in attacco che non ci consentirono di conquistare i tre punti.

Ci riproveremo sabato, c’è tanta voglia di riscatto da parte dei ragazzi ma guai a sottovalutare la compagine pontina. Quest’ultima dispone di elementi interessanti, come il centroboa ad esempio, che hanno anche giocato in massima serie. Ci sarà un ambiente caldo, senza dimenticare che la Piscina di Anzio è anche più stretta rispetto alla nostra.

Dovremo fornire una prestazione sulla stessa falsariga di quella offerta contro la Roma Nuoto, tutta grinta e determinazione. Abbiamo le potenzialità per vincere ed allungarci in classifica rispetto alle avversarie che ci seguono.”

Share.

Leave A Reply