Al Teatro Arbostella di Salerno l’ironia di Tartaglia con la sua “Valigia su letto”

0
la valigia sul letto

la valigia sul letto

Uno spettacolo tutto da seguire e gustare tra ironia e battute esilaranti quello messo in scena dalla compagnia partenopea Menabò al Teatro Arbostella di Salerno dove fino al 26 marzo, si potrà assistere ad un celebre testo di Eduardo Tartaglia dal titolo “La valigia sul letto” dal quale fu prodotto anche l’omonimo film  interpretato oltre che da Tartaglia anche da Veronica Mazza, Biagio Izzo e Maurizio Casagrande.

La commedia narra di un poveraccio, guardiano notturno in uno dei tanti cantieri di Napoli che tormentano la città, precario pagato in nero, che si ritrova parente di un camorrista pentito e come tale deve essere sottoposto al regime di protezione per non incorrere in vendette trasversali.

E nella baracca ricavata sotto i ponteggi, è pronta sul letto la valigia per la fuga, assieme alla donna con cui convive. Lo spunto offre subito alcuni temi: i due non sono sposati e come coppia di fatto incappano nelle difficoltà della burocrazia; sono anche una coppia in crisi, lui un acquiescente bonaccione, lei presa dalle lusinghe del consumismo, con il miraggio dei centri commerciali.

La pièce, naturalmente, ha una sua tenuta comica, con una esilarante sorella vedova e bizzoca, un camorrista, appunto, dai modi spicci, un nevrastenico ispettore di polizia, un ambiguo mestatore, una suora di campagna. I protagonisti scapperanno da Napoli con destinazione Nord-Italia ma si ritroveranno in un posto del tutto particolare dove inizieranno un escalation di situazioni tragicomiche.

Sul palco si alterneranno con maestria oltre al regista e protagonista Ciro Sarracino anche Ester Neri, Mena Ascione, Massimo Angelo Sarracino, Francesco Aimone, Giuseppe Vuolo e Salvatore Neri.

Spettacoli nei week-end 11-12-18-19-25-26 marzo 2017 (sabato 21.30 e la domenica 19.30) – Costo del singolo biglietto 12 euro, ridotto 10 (si consiglia prenotazione)

Info e prenotazioni: 089/3867440 – 347/1869810 – www.teatroarbostella.it

Share.

Leave A Reply