Pordenone fatale, Salerno cede al Sistema Rosa. Lunedì si torna già in campo a Udine

0

Patron Somma sbotta: “Atteggiamento sbagliato, squadra poco aggressiva”

Ritorno in campo con sconfitta per il Salerno Basket ’92 sul campo del Sistema Rosa Pordenone. Alla palestra Flora le granatine cedono col punteggio di 59-43, fallito l’aggancio alle friulane che volano così al terzultimo posto in classifica con 8 punti, mentre le campane restano fanalino di coda a 4. In mezzo Palermo (6 punti) che ha perso in casa contro la Matteiplast Bologna.

“Brutta partita, vincendo avremmo potuto sperare anche di salvarci direttamente. Non ho visto l’atteggiamento giusto da parte della squadra. Presentarsi in campo senza aggressività ai playout potrebbe costarci caro.

Sono amareggiata, spero in un’immediata reazione lunedì”, ha detto patron Angela Somma a fine gara. Già, perché la squadra rimarrà in ritiro in Friuli in vista del recupero della sesta giornata di ritorno contro la Delser Crich presso il PalaBenedetti di Udine. Palla a due alle 20:30, dirigeranno l’incontro Giuseppe Balducci di Valvasone (PN) e Massimiliano Spessot di Fogliano Redipuglia (GO). Il Salerno Basket è chiamato a un sussulto d’orgoglio.

TABELLINO   –   SISTEMA ROSA PORDENONE-SALERNO BASKET 59-43 (16-10; 35-17; 48-32)

PORDENONE: Coffau, Togliani A. 15, Togliani G. 9, Destro M. 2, Destro F. 3, Crovato 5, Smorto 7, Dal Mas, Castello 9, Gulbe 9. All: Nani

SALERNO: Esposito ne, Seskute, De Mitri, Fumo ne, Zolfanelli, Ceccardi, Assentato, Meschi, Galdi ne, Kenny. All: Russo.

Arbitri: Vigato di Este e Secchieri di Venezia

Share.

Leave A Reply