Salerno Basket, trasferta lunga in Friuli per l’A2: sabato a Pordenone, lunedì a Udine

0

Sorteggiati i gironi per le fasi interregionali dell’U20: granatine impegnate dal 20 al 22 marzo.

Due partite in tre giorni. Dopo l’ampia sosta, tra calendario e rinvii, il Salerno Basket ’92 è pronto a tornare in campo in un mese di marzo che, al contrario di febbraio, s’annuncia ricco di impegni e tensione agonistica su più fronti.

In primis, il campionato di A2 femminile che prevede la trasferta lunga friulana. Le granatine scenderanno in campo infatti dapprima domani – sabato 11 marzo (ore 19) – in casa del Sistema Rosa Pordenone presso la locale palestra Flora, poi lunedì sera alle 20:30 a Udine contro la Delser Crich, gara valevole per il recupero della sesta di ritorno. Insomma, un doppio impegno che terrà il Salerno Basket in terra friulana da domani a martedì.

“Pordenone è una squadra di grande talento individuale e completa in tutti i ruoli – dichiara il tecnico Roberto Russo – All’andata perdemmo di misura, giocando una partita poco lucida. Stavolta dovremo foderare una prestazione di grande attenzione e intensità, dalla palla a due fino alla sirena finale”. A Pordenone l’incontro sarà arbitrato da Andrea Vigato di Este (PD) e Diego Secchieri di Venezia.

C’è poi la fase interregionale del campionato Under 20, in programma dal 20 al 22 marzo in Umbria. Le granatine vi si sono qualificate brillantemente dopo il secondo posto regionale. Sorteggiati oggi a Roma, presso la sede della Fip, i 4 gironi da cui usciranno le qualificate alle finali nazionali di categoria: le campane di coach Russo dovranno vedersela con Libertas Forlì, Bull Basket Latina e con la vincente dello spareggio tra Carugate e Ginnastica Triestina, che si giocherà il 13 marzo.

“Inutile nascondersi, siamo capitati in un girone tosto – commenta Russo – Conosco però le mie ragazze e ritengo che anche le altre squadre non possano essere contente di incontrarci. Il format delle finali è affascinante, è giusto e normale sudarsi l’accesso contro squadre di alto livello.

Questo però avverrà dopo aver disputato 3 gare di campionato in A2 che determineranno il nostro destino, quindi bisogna tenere alta la concentrazione”. Le prime classificate di ciascun girone si aggiudicheranno il pass per la Finale Nazionale U20 in programma a Roseto degli Abruzzi dal 14 al 16 aprile, unendosi alle già qualificate Minibasket Battipaglia, Sistema Rosa Pordenone, Girls Golfo dei Poeti e Sanga Milano.

Share.

Leave A Reply