Ad “Atrani Muse al…borgo” si festeggia l’Amore, in chiave umoristica, con Lucio Rufolo

0

Si torna a sorridere alla seconda edizione di “Atrani Muse al…borgo tra le Arti e la Scuola.

Venerdì 10 Marzo, infatti, presso la Casa della Cultura di Atrani, alle ore 18.00, l’XI edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, in collaborazione con il Forum dei Giovani di Atrani, ed il patrocinio del Comune costiero, presenta due libri dello scrittore umoristico Lucio Rufolo: da “Ho scritto T’avor sulla sabbia. Psicopatologia degli amori nevroticamente infelici” ad “Antologia di Sp@m River. E-mail d’amore inviate e mai lette”, edito quest’ultimo da Homo Scrivens.

Lucio Rufolo è nato a Contursi Terme (Salerno). E’ medico specialista in pneumologia presso l’Ospedale Cardarelli di Napoli. Scrittore di successo, è autore de “I grandi progetti per la trasformazione del mezzogiorno” (Leonardo Mondadori Editore), “Per i piccinìn cuore affettat (I figli so’ piezz’ ‘e core)”, traduzione di proverbi e detti napoletani in padano (Edizioni Cento Autori), e “De Bello Traffico” (Homo Scrivens). Ha partecipato con suoi scritti alle antologie “Quel sacripante del grafico si è scordato il titolo” (Graus e Boniello Editori), “Enciclopedia degli scrittori inesistenti” (Boopen Led Editore), “Aggiungi un porco a favola” (Edizioni Cento Autori), “Se mi lasci, non male. Penne d’amor perdute” (Kairos Edizioni).

Se temete che il vostro rapporto di coppia possa trasformarsi in un amore infelice, non vi resta che leggere attentamente “Ho scritto T’avor sulla sabbia”. Attraverso le vicende degli sfortunati e nevrotici protagonisti di cinque storie d’amore, alquanto improbabili, l’autore, esperto psicosessuologo, delinea infatti un percorso terapeutico di testata efficacia che ciascuno potrà adattare al proprio bisogno. Ma se non siete tra gli afflitti di pene d’amore, abbandonatevi con fiducia ad una lettura che saprà offrire un contributo determinante al vostro buonumore.

Nell’Antologia di Sp@m River invece sono raccolte le più significative e-mail inviate per riconquistare l’amore perduto, mail mai lette dai destinatari perché finite nello spam, la spazzatura elettronica. Il loro recupero si deve a un hacker pentito, Micky Mouse Topis: grazie a lui oggi possiamo leggere le tragiche storie d’amore di Mammolo, Alvaro, Pettirosso Blu, Astenio, Otello, Vesevo…

A parlarne con l’autore Alfonso Bottone, direttore organizzativo di ..incostieramalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo.

Il percorso di “Atrani…Muse al…borgo” si arricchisce quest’anno di un Concorso di carattere nazionale “Caro amore ti scrivo…”, legato a San Valentino e agli Sms e Whats App che gli innamorati si scambieranno in quella data. Nel corso della serata, infatti, saranno consegnati premi ed attestati ai vincitori.

Il viaggio con le Arti tra Scuola e partecipazione di “Atrani…Muse al…borgo” registra anche il coinvolgimento degli studenti degli Istituti Medi Superiori del territorio, grazie alla collaborazione, preziosa, dei dirigenti scolastici e dei docenti.

Share.

Leave A Reply