Luci e Ombre del legno. La mostra itinerante del legno ad Oliveto Citra

0

Oliveto Citra si prepara ad ospitare “Luci ed ombre del legno”, la mostra itinerante sul legno che, dal 13 maggio al 4 giugno 2017, sarà per la prima volta al Sud.

“Luci ed Ombre del Legno… una mostra che viaggia”, un’esposizione che permette di apprezzare e conoscere il legno come materia viva capace di raccontare il territorio, testimonianza del rapporto tra uomo e materia che ha caratterizzato le popolazioni del Trentino Alto Adige.

La mostra è organizzata dal Centro Documentazione del Lavoro nei Boschi che, da sempre, si occupa di promuovere la conoscenza delle diverse funzioni del bosco, dei suoi prodotti, degli aspetti culturali, economici, storici e sociali legati ad esso.

Ogni anno, l’Altopiano del Tesino, in Trentino, ospita il Simposio internazionale di scultura in legno “Luci ed Ombre del legno”, a cui prendono parte scultori italiani e internazionali, chiamati a dare nuova vita a tronchi di legno alti circa 1,70 metri secondo la propria libertà creativa.

Il Simposio, poi, si traduce in una mostra itinerante che porta le opere dei tre vincitori e di un maestro scultore in rinomati centri culturali del centro-nord Italia.

Quest’anno, il Centro di Documentazione del Lavoro nei Boschi ha scelto di portare la cultura del legno oltre i confini del centro-nord Italia e di essere per la prima volta al Sud.

Casa Coste a Oliveto Citra, dunque, ospiterà la mostra del legno dal 13 maggio al 4 giugno 2017, una straordinaria opportunità di crescita culturale per tutta la comunità.

Share.

Leave A Reply