Non basta il cuore, l’Onmic Salerno s’arrende al Fondi

0

Sconfitta esterna per l’Onmic Salerno che si arrende con il risultato finale di 37 a 33 alle padrone di casa del Fondi nel match valevole quale terza giornata di ritorno del girone D di serie A2 di pallamano femminile.

Nonostante la battuta d’arresto comunque le giovani atlete allenate da coach Adele De Santis hanno sfoderato una prestazione al di sopra delle righe mettendo a più riprese in difficoltà le più quotate avversarie. Capitan Biraglia e compagne sono uscite tra gli applausi del numeroso pubblico presente al Palazzetto dello sport di Fondi ed hanno ricevuto i complimenti anche da parte della formazione avversaria.

Nell’occasione hanno esordito nel torneo di serie A2 femminile le giovani under 14 Sguazzo e Rossomando. “Nonostante la battuta d’arresto – afferma il tecnico Adele De Santis – sono soddisfatta per la prestazione delle mie atlete. Nonostante la giovane età le ragazze si sono ben comportate ed hanno messo in difficoltà in più occasioni le più quotate avversarie del Fondi, formazione quest’ultima che punta ancora in maniera decisa alla conquista del secondo posto in classifica.

Sicuramente la partecipazione al torneo di serie A2 femminile – conclude Adele De Santis – è un’esperienza positiva per tutte, c’è la possibilità di accumulare minutaggio prezioso ed anche di confrontarsi con atlete molto esperte”. Nel prossimo turno impegno casalingo per l’Onmic Salerno che venerdì 10 marzo (inizio ore 19) affronterà tra le mura amiche della palestra Caporale Palumbo il fanalino di coda Scuola Pallamano Valentino Ferrara di Benevento nel match valevole quale quarta giornata di ritorno del girone D di serie A2 femminile.

Share.

Leave A Reply