In viaggio con Nannarella – 8 marzo 2017 – Museo di Pietrarsa

0
conferenza stampa in viaggio con nannarella

conferenza stampa in viaggio con nannarella

Un meeting giovanile per l’8 marzo 2017 – L’Accademia Magna Graecia presso il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa presenta “In viaggio con Nannarella” …attraverso la storia, l’essenza e la poesia di una donna: ANNA MAGNANI.

Eccezionalmente, in occasione della GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA, il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa apre le porte all’evento ideato da Sarah Falanga e prodotto dall’Accademia Magna Graecia di Paestum “In viaggio con Nannarella”, in onore di Anna Magnani, ricordata anche dai “giovanissimi”, non solo come Mito del cinema, ma anche come icona di una Donna stra-ordinaria e come esempio di un coraggio tutto italiano, che ha saputo conquistare spazi riservati a pochi, anche all’estero.

Il giorno 8 marzo 2017 a partire dalle ore 9:30 alle ore 23:00, presso il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, si prevedono gli interventi di numerosi ospiti/relatori “Amici di Anna”, per dar vita all’evento “In viaggio con Nannarella” ,organizzato in esclusiva nazionale dall’Accademia Magna Graecia.

L’evento celebra il coraggio, l’affermazione, la forza, il disagio, la determinazione ed il sorriso di tutte le DONNE che, come la MAGNANI, vivono e confermano il valore del variopinto universo femminile.

La giornata si concluderà con la messa in scena dello spettacolo itinerante “Io Anna Magnani?”, scritto e diretto da Sarah Falanga, prodotto dall’Accademia Magna Graecia.

Note didattiche:

L’intera giornata è indirizzata soprattutto alle giovani donne (studentesse) ed ai giovani in generale, che dovranno riconoscere nella figura della MAGNANI, un’italiana d’eccellenza che fa parte ormai della storia e che si è distinta per coraggio, tenacia, creatività e personalità: tutti elementi fondamentali da scoprire soprattutto per chi sta alimentando, adesso, la propria crescita intellettuale, culturale, emotiva e morale.

L’esempio della Magnani è una valida alternativa al modello imposto attualmente dai moderni mass-media e dall’assenza, in molti casi, di validi modelli politici e familiari.

QUAL E’ IL PIU’ GRANDE INSEGNAMENTO CHE HA RICEVUTO FINORA DALLA VITA?

La Magnani risponde: – “Il coraggio!”

Sulla parola coraggio si impernia buona parte dell’evento.

I giovani potranno incontrare specialisti del settore cinematografico che, non solo hanno potuto conoscere la Sig.a Magnani, ma che ancora fanno del loro lavoro una missione volta alla cultura, alla crescita intellettuale, alla ricerca di nuovi linguaggi ed alla trasposizione in “cinema” di diversi contenuti, troppe volte oscurati.

Parte fondamentale della mattinata sarà dedicata alla presentazione dei mestieri del cinema e del teatro e sarà, perciò, dedicata all’orientamento dei giovani, in tale settore. Diverse curiosità e sorprese saranno dedicate ai ragazzi, che potranno trattenersi al Museo anche oltre l’orario scolastico, per godere dell’intera giornata.

Oltre ad attività didattiche, è prevista la visita del Museo ferroviario e, di fondamentale importanza, sarà lo scambio tra le scolaresche partecipanti. Potrà essere delineato, se concordato in tempo utile un percorso di alternanza scuola-lavoro, che sarà regolarmente attestato.

COSTI:

Studenti (fino a 18 anni): 7.00 € intera giornata

Adulti: 10.00 € (9:30 – 13:30)

Adulti: 10.00 € (15:30 – 23.00)

Adulti: 17.00 € intera giornata

Per eventuali altre informazioni e prenotazioni, rivolgersi ai numeri 366.9555096 – 339.3562828

ACCADEMIA MAGNA GRAECIA

PROGRAMMA

Ore 9.30: BENVENUTO AL MUSEO (Padiglione A) e PRESENTAZIONE DEGLI OSPITI:

Il Benvenuto del Direttore del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa
Presentazione della giornata e saluti ufficiali
Interverranno: ORESTE ORVITTI (Direttore del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa); SARAH FALANGA (Direttrice artistica dell’Accademia Magna Graecia ed ideatrice dell’evento “In viaggio con Nannarella”)
Coordinamento: RAFFAELLA TRAMONTANO (giornalista)/ ALFREDO D’AGNESE (giornalista)- Press&communication R.A.R.E. Comunicazioni

Ore 10.00: INCONTRI CON GLI STUDENTI e PUBBLICO VARIO – SCUOLE SUPERIORI, UNIVERSITA’ ED ACCADEMIE D’ARTE DRAMMATICA (Padiglione E – Sala cinema)

Non solo attrici: le donne e i mestieri del cinema
Proiezione CSC Production showreel
Introduce ELISABETTA BRUSCOLINI (Direttore generale del Centro Sperimentale di Cinematografia Produzione – Roma)

Partecipano:
ANNA FERRAIOLI RAVEL (attrice)
LINDA VIANELLO (organizzatrice di produzione)
LETIZIA LAMARTIRE (regista e sceneggiatrice)
Coordina  OFELIA PATTI (organizzatrice festival ed eventi)
Proiezione video Anna Magnani Biografia di una donna, di Matteo Persica con Anna Ferraioli Ravel

Ore 11.30:   SPETTACOLO TEATRALE “Pasta Madre” (Padiglione D)
Spettacolo a cura dell’Accademia Magna Graecia, testo e regia di SARAH FALANGA  (Durata: 20’)

Ore 12.00: INCONTRI CON GLI STUDENTI e PUBBLICO VARIO – SCUOLE SUPERIORI, UNIVERSITA’ ED ACCADEMIE D’ARTE DRAMMATICA (Padiglione E – Sala cinema)
Incontro con SIMONA FASULO (autrice radiotelevisiva, conduttrice  e sceneggiatrice)  e proiezione del suo documentario RAI “Italiani – Anna Magnani, dalla luna con amore”
Intervengono: ROBERTO GIROMETTI (direttore della fotografia di alcuni film di Roberto Rossellini), SERGIO NICOLAI (attore – anche ne “La Lupa” con Anna Magnani)

Ore 13.30: PAUSA PRANZO

Ore 15.00: ”…ed un caffè con gli amici di ANNA” (Padiglione A):
Introduce ROBERTO GIROMETTI

Anna Magnani. Volto e anima di una Donna.
Incontro con la Prof.sa CHIARA RICCI e presentazione del suo libro “ANNA MAGNANI – Vissi d’arte, vissi d’amore”

Interverranno gli “Amici”:
ORESTE ORVITTI
SERGIO NICOLAI
SIMONA FASULO
SARAH FALANGA

Ore 18.15: APERITIVO PER GLI OSPITI (Padiglione G)
Breve intervista al ricordo: SERGIO NICOLAI

Ore 18.45: SPETTACOLO TEATRALE “Io, Anna Magnani?” (Padiglione D, E, F – Sala dei 500):
Testo e regia di SARAH FALANGA
In scena la Compagnia stabile dell’ACCADEMIA MAGNA GRAECIA
Coreografie degli allievi del liceo coreutico “Alfano I” di Salerno, a cura di ANNALISA DI MATTEO e MASSIMILIANO SCARDACCHI
Scene a cura di GIUSEPPE ZARBO
Costumi di LETICIA CRAIG, in collaborazione con l’ISISS Saviano-Marigliano (NA)
Disegno luci di CHRISTIAN MIRONE

Ore 21.00: Eventuale replica dello spettacolo

Share.

Leave A Reply