Al Teatro Ridotto arriva Vincenzo Comunale

0

Vincenzo Comunale, monologhista napoletano, classe ’96, dopo aver vinto l’edizione numero 28 del Premio Charlot è pronto a salire sul palco del Teatro Ridotto per proporre il suo ultimo lavoro teatrale dal titolo “Sono confuso, ma ho le idee chiare”, in programma domani, sabato 25 febbraio alle ore 21 e domenica 26 febbraio alle ore 18.15.

Comunale è reduce dal successo ottenuto nelle ultime quattro puntate del programma Zelig, che ha salutato definitivamente la tv, e ha dato in ogni puntata l’opportunità a un esordiente di esibirsi davanti al grande pubblico. Nonostante la sua giovane età Vincenzo è un veterano del lab dello storico colosso della comicità.

Da bambino imitava i comici che vedeva in tv ed è praticamente cresciuto con le commedie di Vincenzo Salemme, i film di Troisi e Zelig. A 12 anni ha fatto la prima esibizione con un monologo in un villaggio turistico e da quel momento il palco non l’ha più lasciato. Ha frequentato diverse accademie di recitazione, per poi virare definitivamente sul cabaret, prima con il lab di “Komikamente” e poi con quello di Zelig.

Ha partecipato a diversi festival vincendo anche i premi Troisi e Charlot, quest’ultimo lo porta particolarmente nel cuore. Inoltre si è sempre nutrito di cinema e teatro ma poi sul palco ha preferito la strada del monologhista. E come monologhista lo vedremo sabato e domenica al teatro Ridotto, in uno spettacolo tutto da ridere.

Biglietti in vendita presso il botteghino del Teatro Ridotto di Salerno

Share.

Leave A Reply