“Ispirazioni d’eternità” di Valerio Altobello, mostra fotografica dedicata alla natura paesaggistica campana

0
Valerio Altobello

Valerio Altobello

Domenica, 19 febbraio, presso il lounge bar Rarity

Nell’epoca in cui si grida, da più parti, alla morte della fotografia, il fotografo Valerio Altobello accoglie il monito come una sfida organizzando un appuntamento con il pubblico mostrando i sui scatti migliori ricordando a tutti che l’epoca del digitale è agli albori e la strada da percorrere è ancora lì tutta da inventare. “Ispirazioni d’eternità” questo il nome del vernissage che si terrà, a partire dalle 20.00, domenica 19 febbraio presso il lounge bar Rarity (Corso Garibaldi, 95), che vedrà esposti dodici scatti del giovane fotografo salernitano che meglio hanno saputo cogliere la bellezza e la varietà della fauna del territorio della Campania.

«L’idea nasce dalla volontà di celebrare la bellezza della mia città natale e la realizzazione è avvenuta grazie all’ispirazione di una musa– spiega Altobello -. Sono un amante della fotografia faunistica, per questo ho cercato pazientemente luoghi ancora sconosciuti che meritano di essere ammirati. Condurrò tutti i curiosi presenti lungo un percorso fiabesco attraverso la realtà».

La provincia di Salerno, infatti, cela tesori e curiosità offrendo molti spunti paesaggistici e non sempre i luoghi più conosciuti sono anche i più caratteristici. Tantissimi, infatti, sono i siti di interesse del territorio ancora ignoti ai più che regalano scenari mozzafiato, piccoli gioielli storici e bellezze naturali che superano ogni immaginazione.

«Salerno nasconde dei posti davvero magici – confessa Altobello -. Attraverso le mie foto ho voluto esaltare la bellezza del nostro territorio puntando l’attenzione su alcune delle meraviglie che fino a ora non sono state valorizzate come avrebbero dovuto».

Protagonista dell’esposizione sarà dunque l’esaltazione della natura campana che metterà in risalto l’attività “senza confini” del giovane fotografo che per ben due anni ha lavorato a questo progetto. Ogni scatto, inoltre, verrà affiancato da un testo inedito scritto per l’occasione dallo stesso Altobello che al meglio valorizzerà l’immagine rappresentandola in chiave metaforica.

Il vernissage è a ingresso libero.

BIOGRAFIA DELL’ARTISTA

Valerio Altobello nasce a Salerno nel 1987, realizza e sviluppa la sua passione per la fotografia quando resta folgorato a una mostra del National Geographic a Roma. Da lì in poi la sua vita inizia a ruotare completamente attorno al mondo complesso e affascinante della fotografia. Il percorso formativo di Valerio comincia presso il Dams di Roma per poi proseguire i suoi approfondimenti ed esperienze seguendo due mentori: i fotografi due fotografi Gianni Franchellucci e Gianluca Faruolo. Da qualche anno, dopo aver sperimentato vari settori fotografici, Valerio capisce che la sua strada è quella della fotografia da reportage che alimenta la sua passione per la flora e la fauna. Bramoso di conoscenza e curiosità il giovane fotografo viaggia continuamente in giro per lo stivale con il solo scopo di immortalare, nei suoi scatti, tutto ciò che la terra mista all’uomo è capace di offrire.

INFO. Tel. 392 686 0249 e-mail: valerioaltobello@gmail.com

 

Share.

Leave A Reply