13° UnisaOrienta “Costruendo il futuro”

0

Questa settimana al campus di Fisciano Iside Russo, Gennaro Sangiuliano, Bruno Brindisi e i pattinatori campioni del mondo Cappellini-Lanotte

Personaggi dal mondo della cultura, del diritto, dell’informazione, dell’arte e dello sport saranno protagonisti della seconda settimana di UnisaOrienta 2017. Questa mattina ad aver ripreso il percorso d’orientamento – interrotto solo dal weekend – sono stati: la prof.ssa Rosalba Normando (Delegato all’Orientamento), Cira Perna (Direttrice del Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche/DISES) e Caterina Miraglia (Presidente della Fondazione Unisa), che hanno fornito preziosi consigli agli studenti sul loro futuro professionale.

La giornata di domani, martedì 7 febbraio, si aprirà come sempre in Aula Magna alle ore 9:00. Ad incontrare gli oltre mille studenti prenotati ci sarà Iside Russo, Presidente della Corte di Appello di Salerno; mercoledì 8 febbraio, invece, giornata dedicata all’informazione con Gennaro Sangiuliano, vice direttore del TG1; giovedì 9 febbraio spetterà al disegnatore Bruno Brindisi incontrare la giovane platea; venerdì 10 febbraio si parlerà di sport e precisamente di pattinaggio con i campioni del mondo Anna Cappellini e Luca Lanotte. Sempre nella giornata di venerdì sarà realizzata un’esposizione con le auto d’epoca della Polizia di stato e una delegazione della Questura di Salerno descriverà l’iniziativa ai giovani presenti in Aula Magna.

110 sono quest’anno gli istituti d’istruzione superiore che hanno risposto all’appello dell’orientamento lanciato dal CAOT dell’Università di Salerno. Secondo le stime sono circa 14mila gli studenti previsti nel corso della 12 giorni anche se il contatore punta a salire perché molti stanno raggiungendo autonomamente il campus universitario di Fisciano.

LA GRANDE NOVITA’ DEL MUSIC CONTEST CON RED CANZIAN. Una delle grandi novità di questa edizione è “UnisaOrienta in concerto”, il contest musicale dedicato agli studenti provenienti dagli Istituti di Istruzione Superiore. Dopo una selezione svoltasi nei mesi scorsi, con una apposita giuria di esperti costituitasi in seno all’Ateneo che ha valutato i brani pervenuti, sono stati scelti i giovani cantanti-musicisti che avranno la possibilità di esibirsi in concerto con un padrino d’eccezione: Red Canzian dei Pooh. L’appuntamento, presso il Teatro d’Ateneo, è per giovedì 9 febbraio alle ore 15.30.

“RICORDI DAL FUTURO” CON GLI SCATTI IN ATENEO. Nei giorni della manifestazione lo staff di UnisaOrienta sta realizzando delle fotografie ai singoli studenti ed ai gruppi scolastici che raccontano per immagini la partecipazione ai momenti di orientamento. Ad oggi sono più di cento le foto scattate e distribuite.  “Ricordi dal futuro” è il titolo dell’iniziativa che vuole immortalare quelle che saranno le future matricole prima ed i laureati del futuro.

Share.

Leave A Reply