Dopo due vittorie consecutive, l’Indomita femminile di scena a Nola a caccia del tris

0

Otto punti nelle ultime quattro gare, due vittorie consecutive e tanta voglia di non fermarsi. Dopo i successi casalinghi contro Arzano e Costantinopoli esame in trasferta per l’Indomita femminile, attesa domani, domenica, fischio d’inizio fissato alle 18.30 in casa del Nola Città dei Gigli. E’ la sfida che chiude il girone di andata e l’Indomita vuole centrare il primo successo esterno della stagione.

Per le ragazze di coach Tescione una sfida importante per valutare i progressi compiuti nell’ultimo mese anche in casa di una squadra forte e in lotta per la zona play off. Il Nola di coach Pasciari, infatti, è attualmente a quota 21 punti, al quinto posto ma deve ancora recuperare la sfida con il fanalino di coda Forio.

La squadra nolana, inoltre, è reduce da tre successi consecutivi contro Casagiove, Gimel S.Agata e Pessy Volley, mentre l’ultima sconfitta risale al 2 dicembre in casa dell’Elisa Volley Pomigliano. Sfida ardua per capitan Scoppetta e compagne che dal canto loro arrivano a questo match con grande entusiasmo e voglia di fare bene. Finora l’Indomita lontano da casa, pur offrendo prestazioni importanti anche contro le squadre di vertice, non è mai riuscita a conquistare punti, costruendo, di fatto, il proprio bottino in classifica solo alla Senatore.

Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo al Palamerliano di Nola, coach Tescione potrebbe anche variare qualcosa rispetto allo starting six visto giovedì scorso alla Senatore contro il Costantinopoli. L’importante però sarà scendere in campo con lo spirito giusto e la stessa intensità e concentrazione vista nelle ultime gare: “Sappiamo che sarà una trasferta molto difficile” . ha dichiarato Lucia Sacco – contro una squadra posizionata meglio di noi in classifica.

Ogni partita, però ha una sua storia e quindi daremo il massimo in campo per portare a casa punti importanti”. “Avendo obiettivi differenti” – ha dichiarato invece coach Tescione – “rispetto alle squadre di vertice che lottano per i play off, tutte le gare per noi sono abbastanza difficili e importanti. Sicuramente scenderemo in campo con maggior serenità grazie alla classifica che è sensibilmente migliorata dopo gli ultimi risultati. Faremo la nostra partita cercando di portare a casa una vittoria che sarebbe la ciliegina sulla torta di questo girone d’andata”.

Il programma della tredicesima giornata: Nola-Indomita Salerno, Arzano-Elisa Volley Pomigliano, Ribellina-Gimel S.Agata, Olimpia Volley-Forio, Xenia Scafati-Vsm di Costantinopoli, Phoenix Caivano-Volleytime Casagiove, Battipagliese-Pessy Volley

La classifica: Battipagliese 31, Elisa Volley Pomigliano 28, Pessy Volley 26, Olimpia Volley 25, Nola e Casagiove 21, Caivano 20, S.Agata 18, Arzano 17, Ribellina e Indomita 11, Xenia Scafati 8, Costantinopoli 5, Forio 1

 

Share.

Leave A Reply